Firenze - Finestre sull'Arte

Il Cristo in pietà di Masolino, il capolavoro quattrocentesco che ha ispirato Bill Viola

"Locuzioni neogiottesche": con questa espressione, il grande storico dell'arte Roberto Longhi si riferiva alle figure che compaiono nel celeberrimo Cristo in pietà di Masolino da Panicale

Presto in vendita gli Audiolibri di Finestre sull'Arte: 10 artisti per scoprire il ‘500 a Firenze. Ogni numero al prezzo di 4,50€

Sta per uscire Il Cinquecento a Firenze, la prima collana di audiolibri targata Finestre sull'Arte. Attraverso undici volumi verranno raccontati gli sviluppi e le vicendestorico-artistiche di unodei periodi più intensi della storia dell'ar...
Leggi tutto...
Anni Sessanta, nascita della nazione: ma quale? Una lettura alternativa della grande mostra di Palazzo Strozzi

Anni Sessanta, nascita della nazione: ma quale? Una lettura alternativa della grande mostra di Palazzo Strozzi

È curioso notare come, nell'intero catalogo della mostra Nascita di una Nazione. Tra Guttuso, Fontana e Schifano, in corso a Firenze, a Palazzo Strozzi, la parola "nazione", tolte le ripetizioni del titolo, registri soltanto cinque occorrenze. Il...
Leggi tutto...
Uffizi, apre la nuova sala dedicata a Michelangelo e Raffaello. Le foto esclusive in anteprima

Uffizi, apre la nuova sala dedicata a Michelangelo e Raffaello. Le foto esclusive in anteprima

È stata presentata oggi alla Galleria degli Uffizi di Firenze la nuova sala dedicata a Michelangelo e Raffaello. Nella sala, la 41 del corridoio di Ponente, sono stati sistemati alcuni dei capolavori più importanti del museo e del Rinascimento: a...
Leggi tutto...
Un moderno dialogo tra Italia e Spagna in mostra nelle sale degli Uffizi

Un moderno dialogo tra Italia e Spagna in mostra nelle sale degli Uffizi

In un suo fondamentale saggio pubblicato nel 1985, il grande studioso inglese Michael Baxandall affermava che il problema della cosiddetta "influenza" è una sorta di maledizione per lo storico dell'arte. È una maledizione, sosteneva Baxandall (la...
Leggi tutto...

“Io sono un etrusco”: Marino Marini e l'attualità dell'arte etrusca

"Io guardo agli etruschi per la stessa ragione per cui tutta l’arte moderna si è voltata indietro saltando l’immediato passato ed è andata a rinvigorirsi nell’espressione più genuina di un’umanità vergine e remota. La coincidenza non è soltanto cultu...
Leggi tutto...

Elisabetta Sirani, agli Uffizi disegni e dipinti dell’“eroina” che cambiò il ruolo della donna nella storia dell’arte

Breve e tragica fu la parabola dell'astro d'Elisabetta Sirani (Bologna, 1638 - 1665), artista d'eccezionale virtù, figlia di quel Giovanni Andrea Sirani che, da scolaro di Guido Reni, ne divenne il più stretto e più fedele collaboratore, e pittri...
Leggi tutto...

Il “delizioso capolavoro” di Montespertoli: la Madonna col Bambino di Filippo Lippi

Se ci fosse da stilare una classifica delle opere d'arte italiane che hanno più girato il mondo per essere esposte in mostre internazionali, allora probabilmente la Madonna col Bambino di Filippo Lippi (Firenze, 1406 - Spoleto, 1469) conservata a...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 5 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Arte antica     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Barocco     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Genova     Roma    

Strumenti utili