Genova, a Palazzo Reale un convegno sulle tecniche della scultura di Anton Maria Maragliano


Genova, una giornata di studi interamente dedicata alle tecniche scultoree di Anton Maria Maragliano. A Palazzo Reale, Salone da Ballo.

Giovedì 21 febbraio, a Genova, nel Salone da Ballo di Palazzo Reale, si terrà una giornata di studi intitolata La tecniche di Maragliano: si tratta di un convegno che accompagna la mostra Maragliano 1664-1739. Lo spettacolo della scultura in legno a Genova (qui la nostra recensione) in corso a Palazzo Reale fino al 10 marzo 2019. La giornata di studi, a cura di Luca Leoncini e Daniele Sanguineti (che sono anche curatori della mostra) ha lo scopo di dar conto degli esiti dei numerosi interventi di restauro propedeutici all’esposizione e resi possibili grazie ai contributi stanziati in occasione del bando emanato dalla Compagnia di San Paolo “La grande Scuola di Anton Maria Maragliano”, dedicato alle opere di Maragliano e dei maraglianeschi sul territorio.

La produzione di statue in legno policromo da parte del Maestro e della sua bottega ha rappresentato un elemento di forte connotazione della cultura figurativa genovese del Settecento. La grande mostra dedicata all’artista ha restituito la sequenza cardine dello spettacolo più suggestivo della scultura in legno a Genova nel periodo del tardo Barocco. Le statue, prima di costituire grandiosi veicoli di fede per i riti processionali, sono meccanismi complessi che mostrano il raggiungimento di tecniche raffinate: dai sistemi di incollaggio e assemblaggio dei blocchi lignei agli strumenti di lavorazione, dalle gessature al posizionamento degli occhi in vetro fino alle tecniche di decorazione dei tessuti. Grazie ai numerosi interventi conservativi condotti è ora possibile riflettere sulle tecniche esecutive impiegate per la realizzazione dei Crocifissi, delle statue mariane e delle grandi macchine processionali scolpite da Maragliano nel corso della sua lunga attività. L’iniziativa è stata organizzata con il patrocinio del D.I.R.A.A.S. dell’Università degli Studi di Genova. La partecipazione degli studenti alla giornata di studi dà diritto al conferimento di un credito formativo.

Di seguito il programma.

Ore 10.00
Saluti

Elisabetta Piccioni, Direttore di Palazzo Reale di Genova
Vincenzo Tinè, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona
Lauro Magnani, Preside della Scuola di Scienze Umanistiche
Roberto Timossi, Compagnia di San Paolo

Ore 10.30
presiede Luca Leoncini, Palazzo Reale di Genova

Laura Fornara, Compagnia di San Paolo
LA COMPAGNIA DI SAN PAOLO PER LA VALORIZZAZIONE DELLE SCULTURE MARAGLIANESCHE

Franco Boggero, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona
SCULTURA LIGNEA E RESTAURO (pensieri spettinati)

Raffaele Casciaro, Università del Salento
LE ROTTE MEDITERRANEE DELLE TECNICHE ARTISTICHE. INTAGLIATORI, DORATORI E PITTORI TRA NAPOLI E SPAGNA

Daniele Sanguineti, Università degli Studi di Genova
MARAGLIANO DAL NOTAIO: LA GENESI DELLE SCULTURE ATTRAVERSO I CONTRATTI

Sara Rulli, Palazzo Reale di Genova
REPERTORI ORNAMENTALI PER I DECORI DEI TESSUTI SCOLPITI

lunch break

Ore 14.00
presiede Daniele Sanguineti, Università degli Studi di Genova

Luca Leoncini, Palazzo Reale di Genova
MARAGLIANO A PALAZZO REALE: LA FORZA DELLA SCULTURA LIGNEA ESPOSTA

Nino Silvestri
LE TECNICHE DI COSTRUZIONE E I MATERIALI D’USO

Note di Chiara Masi a margine del restauro dell’Orazione nell’orto di Savona

Luisa Mezzano
LA SFIDA DI MARAGLIANO: ARDITEZZE TECNICHE NELL’ASSEMBLAGGIO E NELLA STATICA

Valentina Tonini, Annalisa Demelas
TECNICA ESECUTIVA E DEGRADO NELLA SCULTURA LIGNEA: DUE ESEMPI DI OPERE DI MARAGLIANO A CONFRONTO

Margherita Levoni
ANGELI E DEMONI NELLE MACCHINE D’ALTARE DELLA CATTEDRALE DI CHIAVARI

Riccardo Bonifacio
MARAGLIANO RIVISITATO: DUE ESEMPI DI ADEGUAMENTI STORICI

Cesare Pagliero
IL SAN SEBASTIANO DI RAPALLO: UNA MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER LE ESPOSIZIONI DI NEW YORK E GENOVA

approfondimento di Alessandra Cabella sul restauro del San Sebastiano di Rapallo e altre piccole notazioni

Adriana Adelmann, Maura Checconi
IL CRISTO SPIRANTE DI SAN MICHELE DI PAGANA: TECNICHE DI ASSEMBLAGGIO E MATERIALI PITTORICI

Simonetta Capetta, Anna Balbo
LA MADONNA DEL ROSARIO DI FUBINE: RIFLESSIONI INTORNO AL RESTAURO

Genova, a Palazzo Reale un convegno sulle tecniche della scultura di Anton Maria Maragliano
Genova, a Palazzo Reale un convegno sulle tecniche della scultura di Anton Maria Maragliano


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER