Domenica di Carta: biblioteche e archivi statali aperti e visitabili al pubblico


Domenica 13 ottobre 2019 torna l’iniziativa promossa dal MiBACT Domenica di Carta che prevede l’apertura al pubblico di biblioteche e archivi statali.

Torna l’iniziativa Domenica di Carta che prevede l’apertura straordinaria di biblioteche e archivi statali: domenica 13 ottobre 2019 è quindi possibile visitare questi luoghi che racchiudono un tesoro inestimabile di cultura e di bellezza letteraria. 

Con questo evento il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo intende promuovere e valorizzare non solo i musei e le aree archeologiche, ma anche i monumenti di carta custoditi in splendidi luoghi di cultura. Palazzi e meravigliosi edifici di notevole bellezza monumentale che ospitano archivi e biblioteche statali sono infatti accessibili ai visitatori e saranno valorizzati con visite guidate, mostre, incontri, proiezioni e spettacoli teatrali e musicali.

Sul sito del MiBACT è possibile consultare l’elenco completo e continuamente aggiornato delle biblioteche e degli archivi che partecipano all’iniziativa e tutti gli appuntamenti organizzati da questi ultimi.  

Nell’immagine, interno della Biblioteca Nazionale di Napoli. Ph.Credit 

Domenica di Carta: biblioteche e archivi statali aperti e visitabili al pubblico
Domenica di Carta: biblioteche e archivi statali aperti e visitabili al pubblico


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER