L'edizione 2020 di Fruit Exhibition, la fiera dell'editoria d'arte indipendente, diventa virtuale


Quella del 2020 sarà un'edizione virtuale per Fruit Exhibition, fiera bolognese dell'editoria d'arte indipendente.

L’edizione 2020 di Fruit Exhibition, fiera dell’editoria d’arte indipendente che ogni anno ha luogo a Bologna, si sarebbe dovuta tenere tra il 29 e il 31 maggio prossimi, ma con l’emergenza Coronavirus che rende incerto lo svolgersi della manifestazione è stata decisa un’alternativa virtuale.

A partire dal 20 aprile, tramite l’applicazione Zoom, ogni espositore avrà a disposizione una piattaforma digitale su cui presentare il proprio progetto editoriale e aprire un canale di vendita diretta al proprio shop virtuale. Gli incontri sono trasmessi anche in diretta Facebook e disponibili nei giorni successivi sul canale YouTube.

Per gli aspiranti espositori, italiani e internazionali, è ancora possibile proporre la propria candidatura, dal momento che il calendario degli incontri potrà prolungarsi potenzialmente fino a giugno 2020.

Per partecipare all’iniziativa, basterà comunicare il proprio interesse alla versione virtuale della fiera a segreteria@fruitexhibition.com.

Per visitare il sito ufficiale di Fruit Exhibition, cliccare qui.

L'edizione 2020 di Fruit Exhibition, la fiera dell'editoria d'arte indipendente, diventa virtuale
L'edizione 2020 di Fruit Exhibition, la fiera dell'editoria d'arte indipendente, diventa virtuale


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER