Nasce la Biennale della Fotografia Femminile: prende il via a Mantova a marzo 2020


Dal 5 marzo al 29 marzo a Mantova parte la prima edizione della Biennale della Fotografia Femminile.

Una nuova iniziativa prenderà il via a Mantova a marzo 2020. Si tratta della Biennale della Fotografia Femminile, la cui prima edizione partirà il 5 marzo e avra luogo tutti i fine settimana del mese, fino al 29 marzo. Ideata dall’Associazione la Papessa e con la direzione artistica di Alessia Locatelli, la manifestazione prevede mostre di grandi fotografe italiane e internazionali, talk, letture di portfolio, workshop e residenze artistiche.

Il tema della prima edizione è il lavoro e sono previsti workshop creativi, conferenze, presentazioni delle autrici e delle mostre, con la partecipazione di personaggi di rilievo non solo nel settore della fotografia. Ci saranno anche letture portfolio, interviste, e una Open Call aperta a tutte le nazionalità sulla tematica scelta per l’evento, un’opportunità unica per esporre i propri scatti nei luoghi pubblici di Mantova.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale dell’evento.

Nell’immagine: Rena Effendi, Transylvania: built on grass

Nasce la Biennale della Fotografia Femminile: prende il via a Mantova a marzo 2020
Nasce la Biennale della Fotografia Femminile: prende il via a Mantova a marzo 2020


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma