Il 2 dicembre a Milano la prima visione del nuovo film su van Gogh, nell'ambito di ImmaginArte 2018


Via all’edizione 2018 di ImmaginArte: si concluderà il 2 dicembre 2018 con la proiezione di At Eternity’s Gate, il nuovo film su Vincent van Gogh.

È in programma dall’11 novembre al 2 dicembre 2018, a Milano, nelle sale di Anteo Palazzo del Cinema, la quarta edizione della rassegna ImmaginArte, il palinsesto che unisce arte e cinema con proiezioni di pellicole dedicate ai grandi artisti. L’evento clou dell’edizione 2018 sarà la prima visione in anteprima di At Eternity’s gate, il film di Julian Schnabel che vede Willem Dafoe vestire i panni di Vincent van Gogh (interpretazione che è valsa all’attore statunitense la Coppa Volpi alla settantacinquesima Mostra del Cinema di Venezia). Ma non solo: altra novità di quest’anno è il “raddoppio” delle proiezioni, dal momento che ImmaginArte arriva anche a Monza con altri quattro film, per un totale di otto proiezioni che quest’anno animeranno il palinsesto. I film, scelti per la loro qualità cinematografica, per gli artisti che ne sono protagonisti e per la loro capacità divulgativa, saranno introdotti da Stefano Zuffi, storico dell’arte e grande divulgatore che racconterà in modo avvincente, ma rigoroso, la vicenda artistica e umana degli artisti e delle loro opere.

Inaugurazione l’11 novembre alle 10:30 a Milano con Klimt, film del 2006 diretto da Raúl Ruiz che narra la vita dell’artista austriaco impersonato da John Malkovich. Domenica 18 novembre è la volta di La ragazza con l’orecchino di perla, film del 2003 diretto da Peter Webber basato sulla protagonista del celebre quadro di Vermeer. Il terzo appuntamento sarà con Monuments men, pellicola del 2014, scritta, diretta e interpretata da George Clooney incentrata soprattutto sulla figura di Van Eyck. ImmaginArte 2018 a Milano si conclude, come anticipato, il 2 dicembre con la prima visione in anteprima di At Eternity’s Gate, il film di Julian Schnabel sulla vita di Van Gogh presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia.

La sezione di Monza si aprirà invece il 9 novembre alle 15:30: sarà proiettato Loving Vincent del 2017, film di animazione britannico-polacco che racconta la vita di Vincent Van Gogh attraverso i suoi quadri. Venerdì 16 novembre sarà la volta di Frida, film del 2002 di Julie Taymor con Salma Hayek narra le vicende della famosa pittrice messicana Frida Kahlo. Si prosegue con L’ultimo inquisitore, il 23 novembre, che introduce la figura tormentata di Francisco Goya nel periodo della Santa Inquisizione. Ultimo appuntamento il 30 novembre con Woman in gold, film del 2015 diretto da Simon Curtis basato sulla storia vera di Maria Altmann e della sua causa al governo austriaco per recuperare il quadro Ritratto di Adele Bloch-Bauer di Gustav Klimt, rubato alla sua famiglia dai nazisti.

Tutte le proiezioni a Milano sono in programma ad Anteo Palazzo del Cinema (Piazza XXV aprile 8) la domenica mattina alle 10:30, dall’11 novembre al 2 dicembre 2018. Biglietto intero 8 euro, riduzione a 6 euro per i tesserati cinema Anteo e per i soci dell’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso. Abbonamento ai 4 film usufruibile anche da due persone: 24 euro. Tutte le proiezioni a Monza sono in programma al Capitol spazioCinema (Via Penati, 10), il venerdì pomeriggio alle 15:30, dal 9 al 30 novembre 2018. Biglietto intero 8 euro, riduzione a 6 euro per i tesserati cinema Anteo e per i soci dell’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso. Abbonamento ai 4 film usufruibile anche da due persone: 24 euro. Per informazioni e programma completo visitare il sito dell’Associazione Silvia Dell’Orso, mentre i biglietti si possono prenotare e acquistare su www.anteo.spaziocinema.18tickets.it.

Il 2 dicembre a Milano la prima visione del nuovo film su van Gogh, nell'ambito di ImmaginArte 2018
Il 2 dicembre a Milano la prima visione del nuovo film su van Gogh, nell'ambito di ImmaginArte 2018


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER