Piazza Navona s'illumina con i capolavori del Rinascimento romano


Fino al 6 gennaio 2022 Palazzo Senatorio e alcuni edifici di Piazza Navona saranno illuminati con proiezioni artistiche ispirate ai capolavori del Rinascimento romano. 

Fino al 6 gennaio 2022 Roma presenta una serie di proiezioni artistiche che illuminano Palazzo Senatorio e alcuni edifici di piazza Navona con l’intento di ricordare come l’arte sia preziosa. Si tratta di progetti promossi da Roma Capitale in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.

Partendo dai disegni dei protagonisti del Rinascimento romano, il viaggio visivo Nascimento. Ispirazione Romana proietterà sulla facciata di Palazzo Senatorio le immagini di un modello di città fondato sui concetti dell’armonia, della simmetria e della proporzione. Uno spettacolo di luci e di suggestioni realizzato da Unità C1 che, partendo da palazzo Senatorio, accoglieranno l’osservatore in un abbraccio virtuale.

Nella prospettiva del legame tra l’intensità delle opere e il valore dell’incontro è il progetto AmoR, che move… della Sovrintendenza Capitolina curato dall’architetta Livia Cannella; sulla facciata di palazzo Braschi e di palazzo Pamphilj a piazza Navona sono proiettate quattordici opere simbolicamente riconducibili a una “natività” che è rigenerazione e strumento di incontro. 

Piazza Navona s'illumina con i capolavori del Rinascimento romano
Piazza Navona s'illumina con i capolavori del Rinascimento romano


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE