A Roma musica dal vivo nei musei con l'undicesima edizione di “Musei in Musica”


A Roma, l’undicesima edizione di Musei in Musica, quest’anno in programma il 14 dicembre 2019, propone come consuetudine l’apertura straordinaria serale di tutti gli spazi dei Musei in Comune.

Il pubblico può visitare le collezioni permanenti, ammirare le mostre temporanee in corso e usufruire di un ricco programma di concerti e spettacoli dal vivo.

Si comincia quindi all’insegna della grande musica e degli spettacoli dal vivo con l’edizione 2019 di Musei in Musica, nei Musei Civici della città e in numerosi altri spazi cittadini straordinariamente aperti di sera dalle 20.00 alle 02.00 (o in orari differenti dove espressamente indicato).

Un’opportunità per i visitatori per ammirare le collezioni e le mostre presenti negli spazi appartenenti al Sistema Musei Civici gratuitamente presentando la propria Mic Card o acquistando il biglietto d’ingresso di 1 euro, ad eccezione dei musei ad ingresso libero per tutti e della mostra Canova. Eterna bellezza che segue la bigliettazione ordinaria con riduzione per i possessori della MIC card.

I visitatori possono scegliere inoltre tra numerosi altri spazi espositivi e culturali gratuiti della città come il Macro Asilo, lo spazio WeGil, l’Accademia Nazionale di San Luca, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Museo archeologico e Museo Aristaios dell’Auditorium Parco della Musica, lo spazio espositivo Tritone della Fondazione Sorgente Group, Vigamus – Museo del Videogioco, il Polo museale de La Sapienza Università di Roma e i musei dello Stato Maggiore della Difesa.

Hanno accesso libero ad alcune delle più importanti istituzioni culturali straniere come Casa Argentina, la Real Academia de España, l’Accademia di Francia (con contributo volontario all’ingresso), il Forum austriaco di cultura e l’Istituto svizzero o potranno scegliere di usufruire della bigliettazione speciale offerta da Palazzo Bonaparte, Palazzo delle Esposizioni o dal Museo Ebraico di Roma.

Sarà una notte alla ricerca della bellezza tra le opere d’arte e una lunga lista di concerti e spettacoli dal vivo diffusi nella città. Con circa 115 artisti nazionali e internazionali, 13 tra bande, ensemble, cori e orchestre e 17 associazioni culturali selezionate con l’avviso pubblico Musei in Musica 2019 diffuso da Zètema Progetto Cultura, l’edizione di quest’anno accompagna i visitatori lungo un percorso musicale che tocca tutti i generi (dal jazz al rock, dalla classica all’elettronica) e tutte le tradizioni popolari del mondo, mescolandosi con le arti performative, la poesia e le lezioni d’arte.

Ingresso libero per i possessori della MIC card, e 1 euro per i non possessori.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale dei Musei in Comune.

A Roma musica dal vivo nei musei con l'undicesima edizione di “Musei in Musica”
A Roma musica dal vivo nei musei con l'undicesima edizione di “Musei in Musica”


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER