Il Colosseo secondo Gerhard Gutruf in mostra ai Mercati di Traiano


Dal 6 dicembre 2018 al 3 marzo 2019 i Mercati di Traiano ospitano la mostra ’Viaggio nel Colosseo - Magico fascino di un monumento’, personale di Gerhard Gutruf.

Dal 6 dicembre 2018 al 3 marzo 2019 i Mercati di Traiano ospiteranno la mostra Viaggio nel Colosseo - Magico fascino di un monumento incentrata sulle opere di Gerhard Gutruf (Nikitsch, Austria, 1944). La mostra grafica vuole rappresentare il fascino che “la magia” del Colosseo ha sempre esercitato su Gerhard Gutruf, attraverso una selezione di opere realizzate in tecniche e formati differenti ma accomunate dallo stesso spirito, espressione della chiave interpretativa assolutamente originale del pittore, erede del pensiero iconografico classico e artista intimamente e culturalmente “europeo”.

La mostra è aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30 (la biglietteria chiude un’ora prima). Biglietto integrato Mercati di Traiano + mostra Viaggio nel Colosseo - Magico fascino di un monumento: Intero € 11,50, ridotto € 9,50. Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza): Intero € 9,50, ridotto € 7,50 salvo integrazione se presente altra mostra. Ingresso gratuito al museo per i possessori di MIC card.Per informazioni e prenotazioni potete telefonare al numero +39 060608, mandare una mail a info@mercatiditraiano.it oppure visitare il sito www.mercatiditraiano.it.

Il Colosseo secondo Gerhard Gutruf in mostra ai Mercati di Traiano
Il Colosseo secondo Gerhard Gutruf in mostra ai Mercati di Traiano


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE







Login abbonamento online


Password dimenticata

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

Strumenti utili