Un capolavoro di Jan van Eyck ad altissima risoluzione: il Polittico dell'Agnello Mistico per tutti sul web


È online con immagini ad altissima risoluzione uno dei grandi capolavori di Jan van Eyck (Maaseik, 1390 circa - Bruges, 1441), il Polittico dell’Agnello Mistico, che il grande artista fiammingo realizzò tra il 1426 e il 1432 in collaborazione con il fratello Hubert (Maaseik, 1366 circa - Gand, 1426). L’opera, sulla quale è in corso un intervento di conservazione e restauro avviato nel 2012 e condotto dai restauratori del KIK-IRPA, l’Istituto Reale Belga per il Patrimonio, è documentata con immagini che fotografano ogni singolo millimetro quadrato dell’opera prima, durante e dopo il restauro: tutte le fasi dell’operazione sono state infatti documentate con tecniche fotografiche e scientifiche all’avanguardia che hanno permesso di ottenere immagini ad altissima risoluzione. Lo straordinario viaggio nell’opera di van Eyck è disponibile sul sito Closer to van Eyck, raggiungibile all’indirizzo http://closertovaneyck.kikirpa.be. Il sito, di navigazione molto pratica, è disponibile in inglese, contiene approfondimenti sul progetto e sul restauro, oltre che sull’arte di van Eyck.

“La nuova documentazione di Closer to Van Eyck, dichiara Deborah Marrow, direttrice della Getty Foundation che, insieme alla Fondazione Gieskes-Strijbis e al Governo Fiammingo, ha finanziato il sitok e il restauro dell’opera, “permette di immergersi nella genialità degli artisti. È un regalo per gli occhi e un’enorme fonte d’ispirazione per la ricerca”. L’iniziativa è stata possibile anche grazie al supporto della Kathedrale Kerkfabriek Sint Baafs (KKSB) di Gent, di Lukas – Art in Flanders (LAF) di Gent, di Universum Digitalis (UD) di Bruxelles, di Visscher & Van Rijckevorsel filmproducties di Amsterdam e dei Dipartimenti di Matematica e di Elettronica e Informatica della Vrije Universiteit Brussel di Bruxelles.

Il restauro nel frattempo prosegue: i pannelli interni del polittico sono visibili nei laboratori allestiti al Museum of Fine Arts di Gent, dove il pubblico può osservare i tecnici al lavoro, mentre i pannelli esterni sono tornati nel luogo in cui il polittico è conservato, la Cattedrale di San Bavone, sempre a Gent. Con un biglietto di 12 euro si possono visitare entrambi i luoghi, ed è inclusa nel biglietto anche la visita al Caermersklooster, l’ex convento dove, fino al 26 novembre, è allestita una mostra sui primi 4 anni di restauro.

Nell’immagine, uno screenshot del sito

Un capolavoro di Jan van Eyck ad altissima risoluzione: il Polittico dell'Agnello Mistico per tutti sul web
Un capolavoro di Jan van Eyck ad altissima risoluzione: il Polittico dell'Agnello Mistico per tutti sul web

Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER







Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Toscana    

Strumenti utili