Uno spazio virtuale per raccontare l'Italia attraverso la fotografia contemporanea


DUAFOTO-ITALIA è il nuovo spazio virtuale interamente dedicato alla fotografia contemporanea che intende raccontare l’Italia.

Nasce DUAFOTO-ITALIA, il nuovo spazio virtuale interamente dedicato alla fotografia contemporanea che intende raccontare attraverso immagini l’Italia.

Il progetto è partito da Siena, dal giovane programmatore Juljan Kaci, con l’obiettivo di trasformare lo stop imposto dall’emergenza sanitaria in occasione di rilancio. Nella sua città ha dato vita alla sua galleria fotografica e da qui ha pensato di ampliare il suo progetto. 

DUAFOTO-ITALIA si propone come un viaggio nella bellezza attraverso venti gallerie: luoghi, persone, tradizioni, stili di vita che hanno reso il made in Italy famoso nel mondo.

È nata quindi una sorta di museo virtuale che riunisce gli scatti dei fotografi che desiderano mostrare i loro lavori all’interno di una vetrina libera e gratuita. Allo stesso tempo intende essere anche un luogo in grado di offrire al pubblico un racconto contemporaneo del rapporto tra uomo e paesaggio, un itinerario dell’anima che muove dalla bellezza eterna di luoghi e monumenti e che arriva a creare “modi di essere”.

I fotografi che hanno aderito a DUAFOTO-ITALIA propongono una loro selezione di scatti. Cliccando su ogni singola fotografia è possibile accedere alla scheda autore e alla sua biografia. 

Un progetto, in continua evoluzione, condiviso e partecipato che permette di apprezzare stili e linguaggi artistici diversi. Chi volesse prendere parte a questo progetto può contattare DUAFOTO-ITALIA scrivendo a info@duafotoitalia.it o telefonando al numero 327 074 1449. 

Il progetto è accessibile al sito www.duafotoitalia.it

Uno spazio virtuale per raccontare l'Italia attraverso la fotografia contemporanea
Uno spazio virtuale per raccontare l'Italia attraverso la fotografia contemporanea


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma