Dieci scatti di Lisetta Carmi realizzati in Sardegna entrano nelle collezioni del MAN


Entrano a far parte delle collezioni del MAN di Nuoro dieci fotografie di Lisetta Carmi scattate in Sardegna. 

Il Museo MAN di Nuoro acquisirà nelle sue collezioni dieci fotografie di Lisetta Carmi (Genova, 1924) scattate in Sardegna. 

Le opere fotografiche sono attualmente in mostra nella stessa sede espositiva fino al 20 giugno 2021, in occasione di Lisetta Carmi. Voci allegre nel buio. Fotografie in Sardegna 1962-1976, a cura di Luigi Fassi e Giovanni Battista Martini, curatore dell’Archivio della fotografa.

Luigi Fassi, direttore del Museo MAN di Nuoro, ha annunciato con queste parole l’importante donazione: "Contestualmente alla riapertura della mostra personale di Lisetta Carmi Voci allegre nel buio. Fotografie in Sardegna 1962-1976, avvenuta da qualche settimana e che tanto successo di pubblico sta riscontrando in questi giorni, siamo felici di annunciare la donazione di dieci fotografie in mostra alla collezione permanente del MAN da parte dell’artista e dell’Archivio. Si tratta di dieci fotografie scattate da Lisetta Carmi in Sardegna, dalla Gallura alla Barbagia, che coprono tutto l’arco temporale delle sue frequentazioni dell’isola e che costituiscono un prezioso patrimonio di arricchimento della collezione del museo, portando avanti al tempo stesso una precisa direzione di crescita di quest’ultima. Dalle produzioni artistiche del Novecento sardo alle riflessioni degli artisti più contemporanei, la collezione del MAN ha assunto il carattere di un multiforme archivio sul Mediterraneo, di cui racconta complessità, trasformazioni e scenari futuri, mediante il mezzo interpretativo del linguaggio dell’arte. Le dieci fotografie di Lisetta Carmi sono in questo senso un lascito per le future generazioni di visitatori del museo, che avranno a disposizione un importante segmento di lavoro di una delle più importanti voci della fotografia italiana ed europea del nostro tempo". 

L’esposizione presenta un capitolo inedito della fotografia di Lisetta Carmi, quello dedicato alla Sardegna, riunendo centinaia di scatti in bianco e nero realizzati tra il 1962 e il 1976 durante numerosi soggiorni nell’isola. Tra tutte queste, dieci sono state donate alla collezione permanente del MAN da parte dell’artista e dell’archivio.

Immagine: Lisetta Carmi, Nuoro - funerali del carabiniere (1962) @Lisetta Carmi-Martini & Ronchetti

Dieci scatti di Lisetta Carmi realizzati in Sardegna entrano nelle collezioni del MAN
Dieci scatti di Lisetta Carmi realizzati in Sardegna entrano nelle collezioni del MAN


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma