Cinque borse di studio sul barocco da 23.000 euro l'una: il bando della Fondazione 1563


La Fondazione 1563 di Torino lancia il bando per cinque borse di studio sull’età barocca da 23.000 euro ciascuna.

Cinque borse di studio, da 23.000 euro ciascuna, sul tema del ritratto in epoca barocca in un periodo compreso tra il 1680 e il 1750. L’iniziativa, sostenuta dalla Fondazione 1563 (l’ente strumentale della Compagnia di San Paolo di Torino che conserva e valorizza l’Archivio Storico della Compagnia di San Paolo e promuove studi e ricerche sulla cultura barocca) sarà lanciata domani: da venerdì 14 aprile sarà infatti possibile scaricare il bando dal sito ufficiale della Fondazione (www.fondazione1563.it).

I candidati potranno presentare il loro progetto fino al 16 luglio. I cinque vincitori saranno affiancati da un tutor e avranno copertura per le spese di viaggio fino a un massimo di 1.500 euro. Il bando, giunto alla sua quinta edizione, ha finora coinvolto 200 giovani studiosi provenienti da Italia, Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti coprendo 23 percorsi di ricerca con una spesa di oltre 750.000 euro.

Immagine: la Galleria dei Ritratti del Castello di Racconigi.

Cinque borse di studio sul barocco da 23.000 euro l'una: il bando della Fondazione 1563
Cinque borse di studio sul barocco da 23.000 euro l'una: il bando della Fondazione 1563


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


A Carrara concorso per due residenze d'artista
A Carrara concorso per due residenze d'artista
Lavorare nell'arte e nella cultura: le offerte della settimana
Lavorare nell'arte e nella cultura: le offerte della settimana
A Genova si cerca un nuovo direttore per il Museo di Arte Orientale Chiossone
A Genova si cerca un nuovo direttore per il Museo di Arte Orientale Chiossone
Il MAN di Nuoro cerca il nuovo direttore: l'incarico può valere 60.000 euro l'anno
Il MAN di Nuoro cerca il nuovo direttore: l'incarico può valere 60.000 euro l'anno
C'è tempo fino al 24 luglio per candidarsi a diventare restauratori
C'è tempo fino al 24 luglio per candidarsi a diventare restauratori
Lavoro: posizioni aperte per arte e cultura in tre regioni
Lavoro: posizioni aperte per arte e cultura in tre regioni