Il Ministero dei Beni Culturali assume: il concorso da 1.052 vigilanti uscirà il 9 agosto


Il Ministero dei Beni Culturali fa sapere che il 9 agosto sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per 1.052 vigilanti.

Sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 9 agosto il bando di concorso al Ministero dei Beni Culturali da 1.052 posti di vigilanti. Dal MiBAC fanno sapere che ieri la commissione interministeriale RIPAM ha terminato l’istruttoria e quindi il concorso può essere lanciato.

“Era stata una delle priorità del mio mandato”, ha dichiarato il ministro dei beni culturali, Alberto Bonisoli. “Avevo cercato immediatamente le coperture economiche e ho lavorato fin dal primo momento per adempiere al più presto a tutti i passaggi burocratici. Ora finalmente ci siamo. Si tratta del primo bando di una serie per arrivare, nella prima parte della legislatura, a mettere a concorso circa 5400 nuove figure professionali di cui il Mibac ha bisogno. Abbiamo la necessità e l’urgenza di fare fronte alle drammatiche carenze di personale per la mancanza di turnover negli scorsi anni. Un problema che nessuno dei ministri che mi ha preceduto ha mai pensato di affrontare e che ha costretto il Mibac, per anni, a gestire il proprio patrimonio con risorse umane del tutto insufficienti e con gravissime conseguenze sulla gestione tecnica e amministrativa di siti archeologici, musei, archivi, biblioteche. I beni culturali del nostro Paese sono un volano straordinario per l’economia ma senza personale non funzionano o funzionano male”.

Certo, per adesso si tratta di poca cosa, specialmente dopo gli annunci di concorsi da seimila e duemila posti annunciati nei primi mesi della legislatura, ma il ministro ha di nuovo promesso che a breve partiranno nuovi bandi per arrivare a circa 5.400 nuove unità (ha detto che “sta per partire il più grande piano di assunzioni della storia del Ministero per i beni e le attività culturali”). Eppure, si tratterebbe comunque di cifre che potrebbero non bastare a colmare le lacune.

È stato poi dato un ulteriore annuncio: il MiBAC fa sapere che a breve il Ministero della Funzione Pubblica bandirà un concorso per diversi enti, e vi rientraranno anche 250 amministrativi per il MiBAC.

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti da Finestre sull’Arte? Clicca qui e iscriviti subito alla nostra newsletter!

Il Ministero dei Beni Culturali assume: il concorso da 1.052 vigilanti uscirà il 9 agosto
Il Ministero dei Beni Culturali assume: il concorso da 1.052 vigilanti uscirà il 9 agosto


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Si cercano organizzatori di attività didattiche museali a Carrara
Si cercano organizzatori di attività didattiche museali a Carrara
Concorsi e offerte di lavoro nei beni culturali al 14 gennaio 2018
Concorsi e offerte di lavoro nei beni culturali al 14 gennaio 2018
Lavoro nel settore culturale: concorsi e posizioni di metà luglio
Lavoro nel settore culturale: concorsi e posizioni di metà luglio
Lavoro, concorsi e posizioni aperte nei beni culturali, le offerte del 29 giugno 2020
Lavoro, concorsi e posizioni aperte nei beni culturali, le offerte del 29 giugno 2020
Genova, si cercano giovani laureati per ruoli da divulgatori di storia dell'arte
Genova, si cercano giovani laureati per ruoli da divulgatori di storia dell'arte
Scuola del Patrimonio, via alle candidature per il corso 2020-2022. Tutto quello che c'è da sapere
Scuola del Patrimonio, via alle candidature per il corso 2020-2022. Tutto quello che c'è da sapere