I musei di Empoli cercano un direttore: ecco il concorso per specialisti in beni culturali


I musei di Empoli sono alla ricerca del loro direttore. La selezione è aperta fino al 13 settembre.

I musei di Empoli sono alla ricerca del loro direttore. Il Comune di Empoli ha bandito un concorso per conferire l’incarico di “Esperto di Progetti sui Beni Culturali e Direttore Musei” (scadenza fissata per il 13 settembre) che sarà assunto con contratto a tempo determinato (categoria D, posizione economica D1, più indennità annuale lorda di 7mila euro in considerazione della specifica qualificazione richiesta all’incaricato e della temporaneità del rapporto, che dura il tempo della durata del mandato del sindaco). L’incaricato si occuperà di tutti i musei comunali: il Museo della Collegiata di Sant’Andrea, il Museo del Vetro, il Museo Civico di Paleontologia, la Casa del Pontormo e il Museo Casa Busoni.

Per partecipare è obbligatoria la laurea specialistica in beni culturali (o equipollenti) e sono richiesti almeno cinque anni di esperienza professionale nella direzione, nel coordinamento o nella gestione di progetti sui beni culturali o nella didattica dei beni culturali presso enti pubblici o privati.

Il direttore, oltre a dirigere i musei comunali di Empoli con svolgimento di competenze tecnico-scientifiche e amministrative, si occuperà della direzione scientifica e amministrativa di mostre ed esposizioni temporanee, di progetti di didattica dei beni culturali per le scuole e il territorio, di ricerca e gestione di sponsorizzazioni esterne per attività e beni culturali, di rapporti con enti e fondazioni per lo svolgimento di attività culturali e interventi sui beni culturali, e di altri progetti culturali speciali.

Per il bando e il modulo di domanda è necessario collegarsi al sito del Comune di Empoli.

Nella foto, un sala del Museo della Collegiata di Sant’Andrea. Ph. Credit Finestre sull’Arte

I musei di Empoli cercano un direttore: ecco il concorso per specialisti in beni culturali
I musei di Empoli cercano un direttore: ecco il concorso per specialisti in beni culturali


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER