Un Finestre sull'Arte on paper tutto dedicato a sesso ed erotismo. Non perderlo!


Il prossimo numero di Finestre sull’Arte on paper è tutto dedicato a sesso ed eros. Ecco il sommario: non perderlo!

C’è tempo fino al 16 di agosto per abbonarsi al nostro trimestrale cartaceo (o per rinnovare l’abbonamento, se sei già tra i nostri abbonati): la nostra rivista su carta, nata nel 2019, è un elegante trimestrale cartaceo di 176 pagine a colori rilegate in brossura, con articoli di storici dell’arte, critici, giornalisti, tra affermati studiosi e giovani talenti. Puoi abbonarti recandoti a questo link e seguendo le istruzioni.

Il prossimo numero della rivista, il settimo (settembre-ottobre-novembre 2020) è tutto centrato sul sesso e sull’erotismo. Vi presentiamo oggi il sommario completo, con gli articoli a fianco dei titoli delle rubriche (Attualità, le novità dal mondo dell’arte e il dibattito sui temi d’attualità; Grand Tour, viaggio alla scoperta dei luoghi e dei musei più interessanti d’Italia, o delle opere che conservano; Opere e artisti, percorsi di approfondimento sui grandi artisti e sui loro capolavori; Rendez-vous, rubrica dedicata ai collezionisti e ai mecenati del passato e del presente; Contemporary Lounge, approfondimenti sull’arte contemporanea; Wunderkammer, la rubrica dedicata agli oggetti iconici).

Attualità: il completamento dei restauri degli affreschi di Giusto de’ Menabuoi al Battistero di Padova, articolo di Ilaria Baratta.

Attualità: dibattito sui musei e sul digitale. Partecipano: Deborah Agostino (direttore Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali del Politecnico di Milano), Alessandro Bollo (Direttore Polo del ’900, Torino), Maria Elena Colombo (docente di Multimedialità e beni culturali, Accademia di Belle Arti di Brera), Cinzia Compalati (direttore Museo Diffuso Empolese Valdelsa), Laura Dal Prà (direttore Castello del Buonconsiglio), Antonella Gioli (docente di Museologia e Critica artistica e del restauro all’Università di Pisa; ideatrice dell’Osservatorio “Musei Chiusi Musei Aperti”), Valentino Nizzo (direttore Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia), Luca Ponzio (imprenditore, co-founder di Haltadefinizione), Francesca Rossi (direttore Museo di Castelvecchio, Verona), Alfonsina Russo (direttore Parco Archeologico del Colosseo), Annalisa Zanni (direttore Museo Poldi Pezzoli, Milano).

Opere e artisti: gli amori di Giove del Correggio, articolo di Giuseppe Adani.

Opere e artisti: l’immaginario erotico dell’orientalismo italiano, articolo di Jacopo Suggi.

Opere e artisti: streghe seducenti nell’arte del XIX secolo, articolo di Ilaria Baratta.

Opere e artisti: le donne di Guido Cagnacci, articolo di Federico Giannini.

Grand Tour: la Camera del Podestà di San Gimignano, articolo di Francesca Interguglielmi.

Grand Tour: il Gabinetto Segreto del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, articolo di Anna De Fazio Siciliano.

Rendez-vous: Federico II Gonzaga, articolo di Lorenzo Bonoldi.

Contemporary Lounge: David LaChapelle, articolo di Tristana Chinni.

Contemporary Lounge: Vanessa Beecroft, articolo di Cristina Principale.

Contemporary Lounge: Anna Uddenberg, articolo di Francesca Della Ventura.

Wunderkammer: gli shunga, le stampe erotiche giapponesi.

La copertina del numero di settembre-ottobre-novembre 2020 di Finestre sull'Arte on paper
La copertina del numero di settembre-ottobre-novembre 2020 di Finestre sull’Arte on paper

Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER