A Milano il 5 dicembre un'asta per sostenere la popolazione ucraina


Lunedì 5 dicembre si terrà a Milano, a Palazzo Largo Augusto, un’asta di beneficenza indetta da Banca Sistema e dalla casa d’aste Art-Rite per sostenere la popolazione ucraina. In vendita, tra le altre, opere di Linda Carrara, Maurizio Cattelan, Gianni Dova, Laurina Paperina, Luca Moscariello.

È in programma per lunedì 5 dicembre alle ore 17 l’asta di beneficenza a sostegno della popolazione ucraina promossa da Banca Sistema, nell’ambito del progetto Banca SISTEMA ARTE, in collaborazione con la casa d’aste Art-Rite. Le due realtà uniscono le loro forze per sostenere il progetto Salesiani con l’Ucraina realizzato dall’organizzazione no-profit Salesiani per il sociale che si occupa di coordinare l’accoglienza di profughi ucraini – per lo più mamme, bambini e famiglie in cerca di un rifugio – presso le case salesiane diffuse in Italia.

L’evento costituisce la prima occasione in cui il gruppo bancario e la casa d’aste operano concretamente insieme a seguito del recente ingresso di Art-Rite nel Gruppo Banca Sistema con l’acquisizione formalizzata lo scorso 2 novembre.

Il progetto di assistenza dei Salesiani è attivo sin dall’inizio dell’emergenza umanitaria, ma “dopo la prima ondata di generosità”, spiega don Francesco Preite, presidente di Salesiani per il sociale, “adesso ci troviamo nella necessità di continuare a garantire il sostegno a coloro che hanno dovuto ricorrere al nostro aiuto. La grande sfida è quella di continuare ad accogliere e garantire ai bambini e ragazzi un inserimento scolastico idoneo, equilibrato e continuativo nel rispetto delle loro possibilità e fragilità”. Per questo, il ricavato dei 48 lotti in catalogo sarà interamente destinato a fornire una casa, pasti e vestiti, supporto all’inserimento lavorativo e inserimento scolastico idoneo per le famiglie e i minori profughi attualmente accolti presso le case salesiane dislocate in tutta Italia.

L’azione congiunta di Banca Sistema, Banca SISTEMA ARTE e Art-Rite ha consentito di mettere insieme un importante nucleo di opere di artisti contemporanei emergenti e affermati, tra cui Linda Carrara, Maurizio Cattelan, Gianni Dova, Laurina Paperina, Luca Moscariello.

Protagonisti dell’iniziativa saranno inoltre i Maialini d’Autore, opere che nascono nell’ambito di Banca SISTEMA ARTE, il progetto no-profit di Banca Sistema che dal 2011 ha promosso l’attività di circa quaranta giovani artisti. Nel corso degli oltre dieci anni di attività di Banca SISTEMA ARTE, ciascuno di loro ha avuto l’occasione di personalizzare l’emblematico salvadanaio del gruppo bancario con la propria arte creando con i loro maialini d’autore un connubio tra il mondo dell’arte e una collezione oggi considerevole dalle più svariate interpretazioni. In occasione di questa proposta benefica numerosi artisti hanno accettato l’invito a partecipare all’iniziativa creando e donando un maialino d’autore.

A questo corpus si sono aggiunte inoltre 17 opere della collezione privata Banca Sistema e le opere di artisti che, spinti dalla forte sensibilità, hanno donato bozzetti, disegni e prototipi per contribuire ad ampliare i risultati della battuta d’asta. La collaborazione di Art-Rite ha ulteriormente arricchito il catalogo con opere di artisti contemporanei e storicizzati provenienti da due collezioni private. L’incanto sarà battuto in presenza presso Palazzo Largo Augusto a Milano, sede di Banca Sistema, ma sarà possibile parteciparvi anche online previa registrazione sul sito https://www.art-rite.it.

I lotti saranno in esposizione venerdì 2 dicembre dalle 10 alle 18 e lunedì 5 dicembre dalle 9 alle 15 sempre in Palazzo Largo Augusto.

Immagine: Luca Moscariello, Speculum (2022; tecnica mista su ceramica e legno, 34 x 29 x 25,5 cm)

A Milano il 5 dicembre un'asta per sostenere la popolazione ucraina
A Milano il 5 dicembre un'asta per sostenere la popolazione ucraina


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER