A Roma la nuova personale di Corrado Veneziano omaggia Dante, Leonardo e Cavalcaselle


Lo Spazio Veneziano a Roma ospita dal 20 novembre al 22 dicembre 2022 “Epifanie”, la nuova personale di Corrado Veneziano che intende celebrare Dante Alighieri, Leonardo da Vinci e Giovanni Battista Cavalcaselle. 

Dal 20 novembre al 22 dicembre 2022 lo Spazio Veneziano a Roma accoglie la nuova personale di Corrado Veneziano dal titolo Epifanie, a cura di Francesca Barbi Marinetti con la collaborazione di Alessia Rosati.

Le epifanie sono apparizioni soprattutto divine. L’artista riprende questo senso della sorpresa visiva legandolo alla scoperta dell’inaspettato all’interno del quotidiano. Le sue sono epifanie umane, ma non per questo meno suggestive e fascinose. La personale diviene quindi una mostra tra non-luoghi, luoghi commerciali, bar code Isbn, ma Veneziano vuole celebrare anche la Commedia di Dante e il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci. Le epifanie sono infatti anche le scritture, quando allentano la loro centralità grammaticale per farsi forma pura. Ed epifanie letterarie sono anche i connessi bar code editoriali, i Morse code, i loghi e i marchi commerciali: tutti reinterpretati e liberati sulla tela. Con queste premesse, anche due recenti lavori di Corrado Veneziano, ovvero Il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci e La Divina Commedia di Dante Alighieri, diventano epifanie: si tratta di tele che riprendono gli schizzi di Leonardo dedicati a mai realizzati strumenti musicali e artigianali, e di alcune terzine di Dante, che Veneziano accosta al figurativo.

Sarà esposta anche l’anteprima assoluta di quella che sarà la più importante mostra di Veneziano del 2023: un lavoro dedicato all’ottocentesco storico e critico d’arte Giovanni Battista Cavalcaselle, focalizzato sul suo conflitto tra classicismo e sperimentazione. “Si tratta di una parziale anticipazione e un primissimo confronto con il lavoro che Veneziano sta da tempo portando avanti”, ha affermato la curatrice Francesca Barbi Marinetti. “Una ricerca approfondita sullo studioso veneto e allo stesso tempo in rapporto con l’arte italiana, soprattutto rinascimentale. L’artista ridipinge i ’taccuini da viaggio’ di Cavalcaselle, reinterpretandone schizzi, frecce, didascalie. Recupera i dettagli più minuziosi e le scoperte del geniale storico. In tal modo, contribuisce a tracciare sorprendenti e rinnovate linee di storia dell’arte e di storia degli artisti italiani”.

La mostra sarà aperta al pubblico dal martedì al sabato, dalle 17 alle 20. Ingresso libero.

Immagine: Corrado Veneziano, ISBN Dante, il Paradiso.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraEpifanie
CittàRoma
SedeSpazio Veneziano
DateDal 20/11/2022 al 22/12/2022
ArtistiCorrado Veneziano
CuratoriFrancesca Barbi Marinetti
TemiArte contemporanea, Roma

A Roma la nuova personale di Corrado Veneziano omaggia Dante, Leonardo e Cavalcaselle
A Roma la nuova personale di Corrado Veneziano omaggia Dante, Leonardo e Cavalcaselle


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER