Arcadia e Apocalisse al PALP di Pontedera: una riflessione sul paesaggio


Il PALP Palazzo Pretorio di Pontedera ospita dall’8 dicembre 2019 al 26 aprile 2020 la mostra Arcadia e Apocalisse incentrata sul tema del paesaggio nell’arte. 

Il PALP Palazzo Pretorio di Pontedera propone dall’8 dicembre 2019 al 26 aprile 2020 la mostra Arcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni

Curata da Daniela Fonti e Filippo Bacci di Capaci e promossa dalla Fondazione per la Cultura Pontedera, dal Comune di Pontedera, dalla Fondazione Pisa, con il patrocinio e il contributo della Regione Toscana, l’esposizione intende indagare il modo in cui il tema del paesaggio è stato affrontato e raffigurato nell’arte dal 1850 a oggi, sottolineando i cambiamenti, e sensibilizzare il pubblico sul degrado ambientale

Le pitture, le sculture, le fotografie, gli oggetti di arte decorativa e le installazioni in mostra ruoteranno attorno a un unico filo conduttore, raccontando in vari capitoli come è cambiata l’interpretazione del paesaggio e come ha influenzato artisti e fotografi, a seconda del contesto storico: dal paesaggio italiano ereditato dal Grand Tour alla testimonianza delle azioni violente che la storia ha inflitto al territorio, quali demolizioni e devastazioni delle guerre, agli sconvolgimenti legati alla ricostruzione postbellica, per giungere fino alle trasformazioni invasive e devastanti che fanno presagire un’imminente Apocalisse.

Per info: www.palp-pontedera.it

Orari: Da martedì a venerdì dalle 10 alle 19; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 20. Chiuso il lunedì. 

Biglietti: Intero 8 euro, ridotto 6 euro e 3 euro. 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraArcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni
CittàPontedera
DateDal 08/12/2019 al 26/04/2020

Arcadia e Apocalisse al PALP di Pontedera: una riflessione sul paesaggio
Arcadia e Apocalisse al PALP di Pontedera: una riflessione sul paesaggio


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma