Dancing with myself a Punta della Dogana


Fino al 16 dicembre 2018 Punta della Dogana a Venezia presenta la mostra collettiva Dancing with myself.

A Punta della Dogana a Venezia è in corso fino al 16 dicembre 2018 la mostra collettiva "Dancing with myself".

L’esposizione, già presentata a Essen nel 2016, è stata arricchita con oltre 56 opere non esposte nella prima versione tedesca.

La rassegna intende evidenziare l’importanza del ritratto nell’arte dagli anni Settanta a oggi e l’autoritratto dell’artista come soggetto dell’opera.
Questi ritratti si suddividono nel corso del percorso espositivo in quattro temi, ovvero la Melancolia, il gioco ironico dell’identità, l’Autobiografia politica e la Materia Prima.
145 opere realizzate con differenti linguaggi e tecniche, come la fotografia, il video, la pittura, la scultura, l’installazione per riflettere sulla rappresentazione di sé.

Presenti opere di Cindy Sherman, Urs Lüthi, Gilbert & George, Rudolf Stingel, Alighiero Boetti, Urs Fischer.

“Dancing with myself” è curata da Martin Bethenod e Florian Ebner ed è nata dalla collaborazione tra la Pinault Collection e il Museum Folkwang di Essen.

Per informazioni: www.palazzograssi.it

Orari: Tutti i giorni dalle 10 alle 19 (ultimo ingresso alle 18). Chiuso il martedì. Aperture straordinarie il 25 aprile e l’1 maggio.

Biglietti Palazzo Grassi + Punta della Dogana: intero 18 euro, ridotto 15 euro. 

 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraDancing with myself
CittàVenezia
SedePunta della Dogana
DateDal 30/11/-0001 al 30/11/-0001
ArtistiCindy Sherman, Alighiero Boetti, Rudolf Stingel, Urs Fischer, Urs Lüthi, Gilbert & George
CuratoriMartin Bethenod, Florian Ebner
TemiArte contemporanea Arte contemporanea

Dancing with myself a Punta della Dogana
Dancing with myself a Punta della Dogana


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER