In mostra l'arte multidisciplinare di Duilio Cambellotti ai Musei di Villa Torlonia


I Musei di Villa Torlonia ospitano dal 6 giugno all’11 novembre 2018 la mostra monografica dedicata all’arte multidisciplinare di Duilio Cambellotti.

La monografica "Duilio Cambellotti. Mito, sogno e realtà" sarà allestita presso i Musei di Villa Torlonia a Roma dal 6 giugno all’11 novembre 2018.

Negli spazi del Casino dei Principi e del Casino Nobile i visitatori potranno quindi conoscere l’arte di Duilio Cambellotti, artista romano attivo nella prima metà del Novecento.

Durante la sua attività artistica fu multidisciplinare: si dedicò alla pittura, alla scultura, alla ceramica, alla fotografia, all’oreficeria.

In mostra saranno esposte oltre duecento opere che accompagneranno i visitatori alla scoperta di questo artista spesso presente negli eventi espositivi nazionali e internazionali.

L’esposizione è curata da Daniela Fonti e Francesco Tetro ed è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, Archivio dell’Opera di Duilio Cambellotti di Roma, Civico Museo "Duilio Cambellotti” di Latina.

Per info: www.museivillatorlonia.it

Orari: Da martedì a domenica dalle 9 alle 19. Chiuso il lunedì.

Biglietti
Biglietto unico integrato Casina delle Civette, Casino Nobile + mostre: Intero 11 euro, ridotto 9 euro.
Biglietto ordinario Casino Nobile + mostra “Duilio Cambellotti”: Intero 9 euro, ridotto 8 euro.

 

In mostra l'arte multidisciplinare di Duilio Cambellotti ai Musei di Villa Torlonia
In mostra l'arte multidisciplinare di Duilio Cambellotti ai Musei di Villa Torlonia


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma