In arrivo alle Gallerie d'Italia di Milano una personale di Franca Ghitti


Dal 15 gennaio al 17 febbraio 2019 le Gallerie d’Italia di Milano ospiteranno una personale dedicata a Franca Ghitti.

Presso le Gallerie d’Italia di Piazza Scala a Milano sarà allestita dal 15 gennaio al 17 febbraio 2019 la mostra personale Franca Ghitti: Altri Alfabeti. Sculture, installazioni e opere su carta, a cura di Cecilia De Carli.

L’esposizione si svilupperà nella Stanza 16 delle Gallerie e presenterà l’articolato linguaggio di una delle scultrici più significative a livello internazionale. Un percorso espositivo in cui si intrecciano opere di diverso periodo, dagli anni Sessanta ai Duemila, raccolte sotto il titolo Altri Alfabeti. Un nuovo ciclo di opere, costituite da pagine di carte e chiodi, sono state realizzate a partire dall’inizio del nuovo millennio. "Con Altri Alfabeti mi riferisco a quell’inventario di segni, tacche, nodi, coppelle che ho voluto portare nella mia scultura, consapevole che essi rappresentano una sorta di lingua specifica quasi alternativa all’alfabeto usata da segantini, fabbri, carpentieri, fucinieri, mugnai, pastori e contadini. Lingua perciò atta a delimitare una civiltà non metropolitana, marginale e insieme a indicare una fascia di corrispondenze intercontinentali" ha affermato l’artista. 

Questi “alfabeti perduti” creano un linguaggio universale, che prende spunto da incisioni rupestri, simboli primitivi, oggetti provenienti da un mondo artigiano fatto di legno e ferro; assi lignee, avanzi di segheria, antiche fucine, chiodi, polveri di fusione, scarti di lavorazione delle industrie metallurgiche vanno a comporre le opere di Franca Ghitti, che narrano del forte legame tra l’uomo e il suo territorio, e tra l’artista e la sua terra d’origine, la Val Camonica.

La scultura diviene quindi un archivio del territorio, il linguaggio attraverso cui restituire la memoria di una comunità raccontata da tutti questi materiali di scarto e di recupero.

Tra le opere esposte, le Vicinie, sagome appena sbozzate strette in reticolati di legno, il Bosco, grande installazione in legno e in ferro, le Meridiane, le Pagine chiodate, i Libri chiodati, Valigia di cartone, corda e chiodi

Il linguaggio di Franca Ghitti è essenziale e concreto, legato a linee e forme geometriche.

Per info: www.gallerieditalia.com

Orari: Da martedì a domenica dalle ore 9.30 alle 19.30; giovedì dalle 9.30 alle 22.30. 

Biglietti: Intero 10 euro, ridotto 7 euro, ridotto speciale 5 euro. Gratuito ogni prima domenica del mese.

Immagine: Franca Ghitti, Bosco, primi anni Ottanta 

In arrivo alle Gallerie d'Italia di Milano una personale di Franca Ghitti
In arrivo alle Gallerie d'Italia di Milano una personale di Franca Ghitti


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER