Emergenze artistiche: cinque artisti contemporanei in dialogo nel Sannio per “Imago Murgantia”


Dal 9 al 19 agosto 2019, si rinnova l’appuntamento con Imago Murgantia, la mostra che nel periodo di Ferragosto anima il borgo di Morcone (Benevento): quest’anno, la rassegna, che ha luogo nell’Auditorium della cittadina del Sannio, s’intitola Emergenze artistiche, è curata da Azzurra Immediato e Massimo Mattioli e vede la partecipazione di cinque artisti contemporanei: Ilaria Abbiento, Anuar Arebi, Gino D’Ugo, Giovanni Gaggia e Anna Rosati.

Cinque visioni da cinque artisti che dialogano, seguendo le linee del nostro tempo, sia da un punto di vista concettuale che da un punto di vista tangibile: la rassegna intende tessere una trama che guarda a una discussione vasta, profonda, infinita, come il mare, come l’animo umano, come ciò che “emerge” e che, al contempo, è allarmante e spinge a riflettere. Oggetto della mostra è dunque la nostra storia, che diviene traccia percettibile attraverso fotografia, video, installazioni e performance che, nella loro intrinseca valenza, animano un dialogo con un luogo antico, la cui identità è stata travolta dalla modernità, in maniera unica, ovvero la chiesa di San Bernardino, oggi divenuta Auditorium.

La mostra, patrocinata dal Comune di Morcone, insieme con la Pro Loco Murgantia, è visitabile tutti i giorni dalle 18 alle 23. La mattina visite su appuntamento. Ingresso libero. Per info (anche per appuntamenti e visite guidate): 347 9472408. Imago Murgantia è sponsorizzata da Dimensione Srl di Roberto Padulo.

Immagine: Gino D’Ugo, La negazione della memoria

Emergenze artistiche: cinque artisti contemporanei in dialogo nel Sannio per “Imago Murgantia”
Emergenze artistiche: cinque artisti contemporanei in dialogo nel Sannio per “Imago Murgantia”


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma