Italiani al mare: a Fano la mostra sui manifesti dei film dell'estate


Italiani al mare: manifesti 1949-1999, la mostra di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, si trasferisce a Fano, in provincia di Pesaro e Urbino, dove verrà inaugurato alle ore 19 del 23 luglio e vi rimarrà aperta fino al 29 settembre.

Dopo il successo riscosso a Lignano Sabbiadoro, dove era denominato Cinema in bikini, la mostra giunge a Fano con l’aggiunta di un cortometraggio inedito a cura di Giuseppe Colangelo, presentato in anteprima per l’occasione, che ripercorre la storia del genere grazie a un divertente e variegato susseguirsi di frame, trailer e interviste per far rivivere con scene e battute memorabili le atmosfere delle estati italiane. Ma non solo la bella stagione: la tappa marchigiana, infatti, dedica spazio anche alle atmosfere più meste e silenziose del mare d’inverno, con alcuni pezzi riferiti alla celebre pellicola I vitelloni di Federico Fellini del 1953.  

Orari: da martedì a domenica dalle 21 alle 23. Dal 1° settembre: da martedì a domenica dalle 17 alle 20. Chiuso lunedì.

Ingresso libero.

Nell’immagine: la locandina di Caccia al marito (1960), diretto da Marino Girolami

Italiani al mare: a Fano la mostra sui manifesti dei film dell'estate
Italiani al mare: a Fano la mostra sui manifesti dei film dell'estate


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER