I primi vent'anni delle fotografie di Joel Meyerowitz in mostra a Reggio Emilia


Transitions, 1962-1981: i primi vent’anni dell’attività fotografica di Joel Meyerowitz in mostra a Reggio Emilia per Fotografia Europea 2018.

Nell’ambito di Fotografia Europea 2018, Reggio Emilia ospita a Palazzo da Mosto la mostra "Joel Meyerowitz: Transitions, 1962-1981".

La retrospettiva, curata da Francesco Zanot, presenta al pubblico il periodo iniziale dell’attività fotografica di Joel Meyerowitz (New York, 1938) attraverso oltre 120 scatti che comprendono la street-photography dei primi anni Sessanta e gli scenari monumentali della costa atlantica. 

La grande rivoluzione-transizione compiuta dal fotografo americano fu di immortalare nel 1962 le strade di New York utilizzando una pellicola a colori.
La mostra prende le mosse infatti da queste prime immagini, dove protagonisti sono New York e gli Stati Uniti.

Le successive cinque sezioni della rassegna mostrano al pubblico i primi vent’anni della carriera del fotografo: dal lungo viaggio in Europa tra il 1966 e il 1967 al passaggio al grande formato fotografico, dopo un periodo di studio e sperimentazione sul colore, e infine a Cape Cod, paesaggio raffigurato in una serie di immagini realizzate a partire dal 1976.

Per informazioni: www.fotografiaeuropea.it

Orari: 21 aprile dalle 10 alle 23, 22 aprile dalle 10 alle 20; dal 25 aprile al 17 giugno venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 20. Aperture straordinarie: 25,26,30 aprile e 1 maggio dalle 10 alle 20.

Immagine: Joel Meyerowitz, Dairyland (Provincetown, Massachusetts, 1977)

I primi vent'anni delle fotografie di Joel Meyerowitz in mostra a Reggio Emilia
I primi vent'anni delle fotografie di Joel Meyerowitz in mostra a Reggio Emilia


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER