Nuoro, al MAN arriva la prima mostra in Europa dedicata all'artista africano Kiluanji Kia Henda


Dal 31 gennaio al 1° marzo 2020, il MAN di Nuoro ospita ’Something happened on the way to heaven’, prima mostra in Europa di Kiluanji Kia Henda.

Il MAN Museo d’Arte Provincia di Nuoro presenta la prima mostra dedicata a Kiluanji Kia Henda (Luanda, Angola, 1979) mai aperta in un museo europeo.

Something happened on the Way to Heaven, in programma dal 31 gennaio all’1 marzo 2020, espone le sculture e le installazioni che l’artista ha realizzato appositamente per il Museo di Nuoro durante il suo soggiorno in Sardegna insieme alle sue precedenti produzioni fotografiche. Nelle opere di nuova produzione le bellezze paesaggistiche della terra sarda si fondono con le tracce architettoniche della Guerra Fredda e delle basi militari ancora presenti sull’isola.

La mostra è curata da Luigi Fassi, direttore del MAN, in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Commission che ha invitato l’artista a soggiornare sull’isola e a offrire il proprio sguardo estetico sulla Sardegna. Il progetto espositivo sarà poi presentato dal MAN all’interno degli spazi espositivi della Galerias Municipais di Lisbona nel mese di ottobre 2020.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale del MAN di Nuoro.

Nell’immagine: Kiluanji Kia Henda, The Geometric Ballad of Fear (2019)

Nuoro, al MAN arriva la prima mostra in Europa dedicata all'artista africano Kiluanji Kia Henda
Nuoro, al MAN arriva la prima mostra in Europa dedicata all'artista africano Kiluanji Kia Henda


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER