Torino, al Castello di Vinovo arriva la mostra impossibile su Leonardo, con opere riprodotte in scala 1:1


Il Castello della Rovere di Vinovo, in provincia di Torino, ospita Leonardo, una mostra impossibile, una immersiva ricostruzione digitale di tutta la produzione pittorica di Leonardo che si tiene dall’1 febbraio al 26 aprile.

Le opere esposte, in ordine cronologico, sono in tutto ventisei e sono realizzate partendo da una matrice ad altissima definizione, poi digitalizzata, calibrata nei valori di luminosità e cromaticità su un supporto omogeneo, trasparente e retroilluminato, saranno esposte nelle sale del Castello della Rovere in un contesto che intende dare ulteriore valore alle opere del grande artista. Le opere si presentano nelle loro dimensioni originali, compresa l’Ultima cena (8,80 x 4,60 m).

Questa mostra digitale nasce dal desiderio di riunire tutte le più grandi opere in un unica sede, desiderio irrealizzabile dovuto alla distanza dei musei che le conservano e dalla crescente, peraltro comprensibile, contrarietà dei loro direttori a concederne il prestito, ma anche dagli esorbitanti costi delle assicurazioni e delle speciali misure di sicurezza, inevitabili per dipinti d’incalcolabile valore. E ovviamente per i problemi relativi alla conservazione.

Il progetto è curato dal giornalista e filosofo Renato Parascandolo. Il ricchissimo apparato didascalico multimediale è stato redatto dallo storico dell’arte Ferdinando Bologna, recentemente scomparso, ed è facilmente consultabile sui propri smartphone collegandosi al wifi della mostra (si consiglia di portare gli auricolari).

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale del Comune di Vinovo.

Nella foto: il Castello della Rovere di Vinovo. Ph. Credit

Torino, al Castello di Vinovo arriva la mostra impossibile su Leonardo, con opere riprodotte in scala 1:1
Torino, al Castello di Vinovo arriva la mostra impossibile su Leonardo, con opere riprodotte in scala 1:1


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER