Leonardo da Vinci - Finestre sull'Arte

Teste grottesche e moti dell'animo, Leonardo da Vinci disegnato da Wenceslaus Hollar alla Fondazione Pedretti

Teste grottesche e moti dell'animo, Leonardo da Vinci disegnato da Wenceslaus Hollar alla Fondazione Pedretti

Aveva ventinove anni l'incisore boemo Wenceslaus Hollar (Václav Hollar; Praga, 1607 - Londra, 1677) quando, nel 1636 a Colonia, ebbe l'occasione d'incontrare uno degli uomini più ricchi e influenti d'Inghilterra, il diplomatico Thomas Howard, XXI...
Leggi tutto...
La mostra su Andrea del Verrocchio a Firenze: ipotesi e problemi

La mostra su Andrea del Verrocchio a Firenze: ipotesi e problemi

La mostra dedicata a Firenze al tema Verrocchio maestro di Leonardo (Palazzo Strozzi, 9 marzo – 14 luglio 2019) è contenuta nelle dimensioni, ben leggibile, sobria nell’allestimento e sorretta da un sintetico commento verbale. ...
Leggi tutto...
Verrocchio maestro di Leonardo, la prima monografica sul grande artista tra capolavori e nuove attribuzioni

Verrocchio maestro di Leonardo, la prima monografica sul grande artista tra capolavori e nuove attribuzioni

Malgrado la figura del Verrocchio (Andrea di Michele di Francesco Cioni; Firenze, 1435 circa - Venezia, 1488) sia universalmente ritenuta tra le più significative della storia dell'arte e i suoi conseguimenti siano riconosciuti come base da cui s...
Leggi tutto...
Antonio Rossellino o Leonardo? Sulla statuetta del Victoria and Albert Museum di Londra

Antonio Rossellino o Leonardo? Sulla statuetta del Victoria and Albert Museum di Londra

Un recente intervento di Francesco Caglioti ha richiamato l’attenzione su una piccola scultura conservata in una sede illustre, il Victoria and Albert Museum di Londra. La statuetta, riferita tradizionalmente ad Antonio Rossellino, potrebbe annov...
Leggi tutto...

La donna a cui Leonardo da Vinci non volle catturare l'anima: la Belle Ferronnière

Con l’Umanesimo rinascimentale si assistette a un rinnovato interesse per l’antichità e alla diffusione di una cultura che prendeva le mosse dalle scoperte compiute grazie alle numerose traduzioni di testi greci e latini. L&rsq...
Leggi tutto...
Il Codice Leicester e gli studi di Leonardo da Vinci in un grande lavoro di ricerca agli Uffizi

Il Codice Leicester e gli studi di Leonardo da Vinci in un grande lavoro di ricerca agli Uffizi

Il ritorno a Firenze del Codice Leicester di Leonardo da Vinci (Anchiano, 1452 – Amboise, 1519), a distanza di trentasei anni dalla mostra fiorentina del 1982 che esponeva i preziosi fogli del manoscritto del grande genio, non intende essere, c...
Leggi tutto...
Sul mito del genio italiano di Leonardo da Vinci dall'Ottocento in poi

Sul mito del genio italiano di Leonardo da Vinci dall'Ottocento in poi

Le tediose e futili polemiche nazionaliste sull'italianità di Leonardo da Vinci, che di tanto in tanto si riaccendono a seguito degl'interventi scomposti di qualche politico in cerca di facili stereotipi o di qualche boutade che ha più a che spartire...
Leggi tutto...
Il Codice Leicester di Leonardo da Vinci arriva a Firenze. Le foto in anteprima esclusiva della mostra agli Uffizi

Il Codice Leicester di Leonardo da Vinci arriva a Firenze. Le foto in anteprima esclusiva della mostra agli Uffizi

Apre il 30 ottobre 2018 e si conclude il 20 gennaio 2019 la mostra L'acqua microscopio della natura. Il Codice Leicester di Leonardo da Vinci, che riporta in Italia, e per la precisione nell'Aula Magliabechiana degli Uffizi a Firenze, il prezioso...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 3 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Barocco     Firenze     Quattrocento     Genova     Roma