Le bizzarre creazioni di Lorenzo Scotto di Luzio a Merano


Al via domani fino 14 gennaio 2018 la mostra a Merano dedicata ai disegni e alle creazioni dell’artista campano Lorenzo Scotto di Luzio.

Domani, 8 ottobre, aprirà a Merano Arte - Edificio Cassa di Risparmio la mostra "Lorenzo Scotto di Luzio. In bocca a te ogni cosa muore" curata da Christiane Rekade

Fino al 14 gennaio 2018 sarà possibile ammirare una serie di disegni inediti che evidenzierà la pratica del disegno nel modo di operare dell’artista campano.
Disegni a carboncino di grande formato che raffigurano ritratti caricaturali, insoliti, persone reali, personaggi storici; rappresentazioni bizzarre che divengono ritratti tragicomici della contemporaneità, ma che mostrano aspetti che solitamente non appaiono nelle immagini diffuse sui media.

Saranno esposti inoltre ritratti realizzati con l’impasto di zucchero che viene utilizzato per preparare le meringhe: ne risultano volti distorti color pastello.

Visibile anche l’installazione "Spartifila" del 2017 creata con pezzi di legno, secchi di plastica, corde: un sistema di controllo simile a quello degli aeroporti o che si trova all’ingresso di musei e concerti.

“Viviamo nella società bombardata dalle immagini, e se uno toglie ciò che è da ciò che fa, si rende conto che la realtà è fatta di oggetti freddi, carte del bancomat, supermercati, buste della spesa. Bisogna allora compiere un atto di sincerità e fare entrare queste cose nel proprio mondo poetico”.

Per info: http://www.kunstmeranoarte.org

Orari: Da martedì a sabato dalle 10 alle 18, domenica e festivi dalle 11 alle 18.

Biglietti: Intero 6 euro, ridotto 5 euro.

Immagine: Lorenzo Scotto di Luzio, Senza titolo, 2017.

 

 

Le bizzarre creazioni di Lorenzo Scotto di Luzio a Merano
Le bizzarre creazioni di Lorenzo Scotto di Luzio a Merano


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER