A Macerata, quattro artisti emergenti presentano le opere realizzate assieme ai richiedenti asilo


Dal 27 aprile al 26 maggio 2019, Palazzo Ricci a Macerata ospita la mostra ’Passaggi. Un progetto d’arte relazionale’.

Il 27 aprile 2019 verrà inaugurato a Macerata (a Palazzo Ricci) il progetto Passaggi. Un progetto d’arte relazionale, ideato nell’autunno 2018 da quattro artisti emergenti, Nicola Alessandrini, Alisia Cruciani, Alessio Santoni e Chiara Valentini, quando hanno condotto dei laboratori artistici con i richiedenti asilo ospitati nelle case di accoglienza gestite dalla Croce Rossa Italiana nel territorio maceratese.

La mostra presenterà dunque al pubblico le opere d’arte collettive realizzate durante il progetto e una ricca documentazione del suo lungo percorso artistico e umano. Oltre a ciò, un’altra parte dell’esposizione vedrà alcune opere occupare gli spazi cittadini con la volontà di coinvolgere maggiormente i suoi abitanti, avvicinandoli alle tematiche del progetto e alle storie che racconta. Pur nella sua natura temporanea, il progetto, che muove da una visione dell’arte intesa come veicolo di comunicazione e luogo di prossimità, vorrebbe sviluppare una riflessione sui cambiamenti della società contemporanea e anche porsi come una risposta simbolica ai tragici fatti di cronaca che hanno coinvolto il territorio maceratese.

La mostra rimarrà aperta fino al 26 maggio. Passaggi è un progetto di #McZee realizzato in collaborazione con Croce Rossa Italiana - Comitato di Macerata. Mostra a cura di Michele Gentili e Giulia Pettinari, opere di Nicola Alessandrini, Alisia Cruciani, Alessio Santoni, Chiara Valentini, video-documentario di Emanuele Bajo, fotografie di Luna Simoncini, allestimento di Paolo Chiacchiera.

Per tutte le informazioni potete visitare la pagina Facebook dell’evento cliccando qui.

A Macerata, quattro artisti emergenti presentano le opere realizzate assieme ai richiedenti asilo
A Macerata, quattro artisti emergenti presentano le opere realizzate assieme ai richiedenti asilo


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Toscana    

NEWSLETTER