Le nuove e le storiche opere di Bradley, Chan-kyong e Toderi in dialogo alla Galleria Poggiali di Firenze


Dal 29 settembre al 15 dicembre 2018 le nuove produzioni di Bradley, Chan-kyong e Toderi dialogheranno con le storiche in una mostra alla Galleria Poggiali di Firenze

La Galleria Poggiali di Firenze ospiterà dal 29 settembre al 15 dicembre 2018 "Making Time", mostra che vedrà esposte opere dei tre artisti internazionali Slater Bradley (San Francisco, 1975), Park Chan-kyong (Seoul, 1965) e Grazia Toderi (Padova, 1963).

In anteprima assoluta saranno visibili al pubblico le ultime creazioni dei tre artisti in tre mostre indipendenti accompagnate da opere storiche non esposte nei musei italiani. Fotografie, video, collage, video installazioni, disegni realizzati in differenti periodi dialogheranno tra loro in un’esposizione site specific.

Le nuove produzioni saranno Blue David Shield di Slater Bradley, opere ispirate al David di Michelangelo, il video e i tre light-box Child Soldier di Park Chan-kyong, la video installazione Red-Map e i disegni sovrapposti su carta da lucido dal titolo Disappearing di Grazia Toderi. Per Chan-kyong e Toderi è la prima volta alla Galleria Poggiali: quest’ultima ha ricevuto il Leone d’Oro alla Biennale di Venezia nel 1993 e Bradley è stato l’artista più giovane ad aver avuto una personale al The Salomon R. Guggenheim Museum di New York.

Slater Bradley presenterà ai visitatori il video Sequoia del 2013, due lavori su tela del 2011, Parthenon Solar Shield del 2018 e i nuovi lavori monocromi blu del 2018.

Il curatore Lorenzo Bruni aggiunge: “Il titolo stesso Making Time suggerisce una chiave di lettura inedita con cui osservare le opere degli artisti in mostra, soprattutto nel momento in cui le loro opere video convivono con le altre di natura fotografica, pittorica o scultorea”.

Per info: www.galleriapoggiali.com

Orari: Da martedì a sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.
Ingresso libero.

Immagine: Grazia Toderi, Atlante Rosso #1 (2012; cibachrome su Dibond, 166 x 125 cm)

 

Le nuove e le storiche opere di Bradley, Chan-kyong e Toderi in dialogo alla Galleria Poggiali di Firenze
Le nuove e le storiche opere di Bradley, Chan-kyong e Toderi in dialogo alla Galleria Poggiali di Firenze


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER