Madrid celebra il grande fotografo italiano Luigi Ghirri con una mostra d'importanza internazionale


Al Museo Reina Sofía di Madrid la mostra ’The Map and the territory’, dal 26 settembre 2018 al 7 gennaio 2019, espone le fotografie di Luigi Ghirri.

Il Museo Reina Sofia di Madrid ospita, dal 26 settembre 2018 al 7 gennaio 2019, la mostra “The Map and the Territory”, dedicata agli scatti fotografici di Luigi Ghirri realizzati negli anni Settanta. Ghirri (Scandiano, 5 gennaio 1943 – Reggio Emilia, 14 febbraio 1992), uno dei più grandi fotografi italiani del Novecento, eseguiva fotografie sui paesaggi dell’Italia, sia naturali che artificiali. La mostra, quindi, è un percorso espositivo che ripercorre il decennio più importante della sua ricerca artistica. In particolare, anno fondamentale per Ghirri è il 1978: a quell’anno risale la pubblicazione di Kodachrome, uno dei libri fotografici di Ghirri più rappresentativi. Segue, l’anno dopo, una delle esposizioni più famose dell’epoca: Vera Fotografia, tenutasi a Parma.

La mostra si struttura attorno ai concetti di “territorio” e “mappa”, idee che riflettono il mondo e il modo in cui viene rappresentato. I lavori esposti a Madrid riprendono quindi i lavori che si focalizzano attorno a questi concetti, in particolare opere esposte alla rassegna del 1979 che includono una rassegna di luoghi nei quali Ghirri si recò: periferie urbane, la provincia Italia, paesaggi naturali, i giardini di Modena, parchi divertimento e molto altro.

La mostra su Luigi Ghirri, curata da James Lingwood e nata su iniziativa del Museo Reina Sofía in collaborazione con il Folkwang Museum di Essen e la Galleria Nazionale dello Jeu de Paume di Parigi, vuole dunque offrire un viaggio significativo e rappresentativo nella fotografia di uno dei grandi maestri italiani del secolo scorso.

Nell’immagine: Luigi Ghirri, Pescara (1972; fotografia a colori, 24,9 x 16,6 cm; Collezione privata) © Eredi di Luigi Ghirri

Madrid celebra il grande fotografo italiano Luigi Ghirri con una mostra d'importanza internazionale
Madrid celebra il grande fotografo italiano Luigi Ghirri con una mostra d'importanza internazionale


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER