Roma, il MAXXI dedica una mostra a Bob Dylan (che è anche pittore e scultore)


Dal 16 dicembre 2022 al 30 aprile 2023, il MAXXI di Roma dedica una mostra a Bob Dylan, che si diletta anche come pittore: la rassegna, intitolata “Bob Dylan: Retrospectrum”, espone 100 opere tra dipinti, acquerelli, disegni, sculture e video.

Dal 16 dicembre 2022 al 30 aprile 2023, il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma dedica una mostra a Bob Dylan, uno dei più apprezzati cantautori della scena mondiale, Premio Nobel per la Letteratura 2016, e vincitore di un premio Oscar (miglior canzone, nel 2001), di un Premio Pulitzer (nel 2008) e di numerosi Grammy Award. Bob Dylan: Retrospectrum, questo il titolo della rassegna, è una mostra che raccoglie le opere di arte visiva di una delle più importanti icone della cultura contemporanea mondiale.

Dopo essere stata al MAM di Shangai e al Patricia & Phillip Frost Art Museum di Miami la mostra, a cura di Shai Baitel, approda a Roma, prima tappa europea, in una versione completamente ripensata per interagire con gli spazi dinamici e avveniristici del MAXXI di Zaha Hadid. Esposte oltre 100 opere tra dipinti, acquerelli, disegni a inchiostro e grafite, sculture in metallo, materiale video, che esplorano oltre 60 anni di attività creativa di Bob Dylan.

Dice lo stesso Bob Dylan: “È molto gratificante sapere che le mie opere visive saranno esposte al MAXXI, a Roma: un museo davvero speciale in una delle città più belle e stimolanti del mondo. Questa mostra vuole offrire punti di vista diversi, che esaminano la condizione umana ed esplorano quei misteri della vita che continuano a lasciarci perplessi. È molto diversa dalla mia musica, naturalmente, ma ha lo stesso intento”.

Commenta Giovanna Melandri, Presidente Fondazione MAXXI "Musicista, compositore, poeta, Premio Nobel per la letteratura. Bob Dylan è un mito assoluto, un’icona culturale tra le più importanti del nostro tempo. Con questa mostra, avremo il privilegio di scoprire un aspetto inedito del suo talento inesauribile: i suoi dipinti, come le sue canzoni, sono potenti, sinceri, immediati, evocano cammini e suggestioni on the road. Dylan è un pezzo della nostra storia e una parte di noi, Per questo sono particolarmente lieta di questa mostra al MAXXI che lo racconta nella sua interezza e ci racconta".

Aggiunge il curatore Shai Baitel: "Questa mostra, che abbraccia tutta la carriera di Bob Dylan, presenta il suo approccio unico all’arte visiva e la sua padronanza della pittura, del disegno e della scultura. Offre l’opportunità unica di vedere il viaggio creativo di Dylan attraverso il tempo e i luoghi, tra cui la scalinata di Piazza di Spagna, immortalata nell’opera Quando dipingo il mio capolavoro".

Biglietti: Solo mostra Bob Dylan. Retrospectrum : Intero € 13,00, Ridotto € 11,00. Mostra Bob Dylan. Retrospectrum + Museo MAXXI: Intero € 22,00, Ridotto € 20,00. Solo Museo MAXXI: Intero € 12,00, Ridotto € 9,00. Il museo apre dal martedì alla domenica dalle 11 alle 19.

Immagine: Bob Dylan, Endless Highway (2015-2016)

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraBob Dylan. Retrospectum
CittàRoma
SedeMAXXI - Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo
DateDal 16/12/2022 al 30/04/2023
ArtistiBob Dylan
CuratoriShai Baitel

Roma, il MAXXI dedica una mostra a Bob Dylan (che è anche pittore e scultore)
Roma, il MAXXI dedica una mostra a Bob Dylan (che è anche pittore e scultore)


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Il MAXXI omaggia la studiosa e collezionista Claudia Gian Ferrari con una mostra
Il MAXXI omaggia la studiosa e collezionista Claudia Gian Ferrari con una mostra
Al Parco archeologico del Colosseo, una mostra fotografica ci porta alla scoperta di Cartagine
Al Parco archeologico del Colosseo, una mostra fotografica ci porta alla scoperta di Cartagine
Arte contemporanea e Intelligenza Artificiale: al MAXXI di Roma una grande mostra collettiva
Arte contemporanea e Intelligenza Artificiale: al MAXXI di Roma una grande mostra collettiva
Piranesi oggi, visto dai fotografi contemporanei: la mostra alla Casa di Goethe a Roma
Piranesi oggi, visto dai fotografi contemporanei: la mostra alla Casa di Goethe a Roma
L'universo di Ignacio Goitia all'Instituto Cervantes di Roma
L'universo di Ignacio Goitia all'Instituto Cervantes di Roma
A ottobre il Ritratto di signora di Klimt andrà a Roma per una mostra sulla Secessione e l'Italia
A ottobre il Ritratto di signora di Klimt andrà a Roma per una mostra sulla Secessione e l'Italia