A Milano è stata costruita un'intera città con migliaia di mattoncini Lego


Dal 10 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020, il Palazzo della Permanente di Milano ospita la mostra ’I love Lego’.

Il Palazzo della Permanente di Milano ospita, dal 10 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020, una mostra del tutto particolare: si tratta di I love Lego, rassegna che espone diorami tutti realizzati con mattoncini Lego. Per realizzare questi assemblaggi è stato adoperato più di un milione di mattoncini: il pubblico ha così modo di vedere una città contemporanea (con strade, edifici, servizi, traffico, parchi, mercati e quant’altro) e ricostruzioni di monumenti antichi, scenari medievali, brani di Roma antica e molto altro, disposti su decine di metri quadrati di scenari tutti realizzati coi famosi matoncini. I diorami sono stati realizzati da RomaBrick, uno dei LUG (Lego User Group) più esperti e antichi d’Europa.

I LOVE LEGO intende così raccontare la trasformazione in opera d’arte di uno dei giocattoli più famosi del mondo, col quale tutti abbiamo giocato da bambini. Ma non ci sono soltanto i diorami: tra le installazioni sarà possibile vedere anche dodici dipinti ispirati a capolavori della storia dell’arte e realizzati dal giovane artista contemporaneo Stefano Bolcato, che ha unito la sua passione per i LEGO e la grande arte del passato.

L’esposizione vanta anche una partnership con “Legolize”, pagina Facebook umoristica che crea installazioni comiche utilizzando proprio i LEGO. Fondata da due giovani, Mattia Marangon e Samuele Rovituso, la pagina è nata nel 2016 e attualmente conta più di mezzo milione di fan su Instagram e altrettanti su Facebook. Legolize porterà la comicità all’interno della mostra, con speciali installazioni e anche “invadendo” i diorami esistenti.

La mostra è organizzata da Arthemisia che si è avvalsa della collaborazione della succitata RomaBrick, costola dell’associazione nazionale di amanti LEGO: Roma Brick intende porre al centro della sua mission il lavoro di squadra per creare ambienti tra i più grandi che si possano vedere nel mondo. Ogni singola parte delle installazioni in mostra è dunque frutto di una progettazione collettiva e originale: ogni edificio, strada, mezzo o piazza viene concepita da un team che vanta la presenza di numerosi architetti e ingegneri.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito www.arthemisia.it oppure il sito www.ilovelegomilano.it.

A Milano è stata costruita un'intera città con migliaia di mattoncini Lego
A Milano è stata costruita un'intera città con migliaia di mattoncini Lego


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER