Napoli: il Cristo velato a lume di candela negli scatti di Migliori


Al via oggi fino al 2 maggio 2018 la mostra fotografica di Nino Migliori che rappresenta nei suoi scatti il Cristo velato a lume di candela.

Inaugurata questa mattina la mostra fotografica "Lumen | Cristo velato" presso la Cappella Palatina del Castel Nuovo di Napoli

Il fotografo bolognese Nino Migliori presenta i suoi scatti dedicati al capolavoro settecentesco di Giuseppe Sanmartino: il Cristo velato, conservato nella Cappella Sansevero di Napoli.

Le sue immagini raffigurano la splendida opera d’arte illuminata da un’unica fonte di luce: quella delle candele.
La luce delle candele fa emergere dal buio particolari della scultura e dettagli delle pieghe del velo che creano negli occhi del visitatore grande stupore.

La rassegna è visitabile fino al 2 maggio 2018 ed è promossa dal Museo Cappella Sansevero in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e con la Fondazione Nino Migliori.

Per maggiori dettagli: www.museosansevero.it

Orari: Da lunedì a sabato dalle 10 alle 18. 

Ingresso libero.

Immagine: Giuseppe Sanmartino, Cristo velato (1753; marmo; Napoli, Cappella Sansevero).

 

Napoli: il Cristo velato a lume di candela negli scatti di Migliori
Napoli: il Cristo velato a lume di candela negli scatti di Migliori


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER