Agli Uffizi in mostra i disegni di Giuliano da Sangallo


Aperta la mostra dei disegni di Giuliano da Sangallo agli Uffizi, Firenze. Durerà fino al 20 agosto 2017.

Apre oggi al pubblico, al Gabinetto dei Disegni e delle Stampe degli Uffizi (Sala Edoardo Detti e Sala Del Camino), la mostra Giuliano da Sangallo. Disegni degli Uffizi che espone un importante nucleo grafico di Giuliano da Sangallo (Giuliano Giamberi, Firenze, 1445 circa - 1516), uno dei più noti architetti del rinascimento maturo, contemporaneo di Leonardo da Vinci e Bramante, e attivo presso le corti di Lorenzo il Magnifico e dei papi Giulio II e Leone X. I disegni scelti dai curatori (Dario Donetti, Marzia Faietti e Sabine Frommel) non solo vogliono tracciare un profilo dell’arte di Giuliano da Sangallo, ma intendono anche indagare sulle tecniche grafiche diffuse nel periodo oggetto della mostra (gli ultimi decenni del Quattrocento e i primi del Cinquecento).

In mostra disegni per le architetture militari ma anche per i progetti destinati alle città in cui Giuliano da Sangallo lavorò oltre che i progetti per le chiese (come quello per la facciata della chiesa di san Lorenzo a Firenze, o quello per la pianta della basilica di San Pietro): opere che testimoniano il suo inserimento nei più alti ambienti culturali ed economici dell’epoca, ma anche il suo spiccato interesse per l’antico, che lo pone come diretto continuatore dell’opera dei grandi che lo hanno preceduto (come Brunelleschi e Leon Battista Alberti). Ai fogli di Giuliano da Sangallo sarà inoltre affiancato anche il modello ligneo di Palazzo Strozzi.

“L’eloquenza grafica di Giuliano da Sangallo”, si legge nella presentazione della mostra, “restituisce, nei manufatti esposti, un’immagine seducente dell’architettura rinascimentale: erudita, raffinata ed eminentemente disegnata, in una personale accezione di ritorno all’antico, che è anche della sua opera costruita”. Alla mostra s’accompagna anche un ricco catalogo di taglio monografico, edito da Giunti, che intende rivedere l’intero corpus storicamente attribuito a Giuliano da Sangallo: un’occasione buona per rileggere anche il suo ruolo all’interno dell’ambiente culturale dell’epoca in cui visse.

La mostra rimarrà aperta fino al 20 agosto 2017 ed è visitabile col biglietto per l’ingresso agli Uffizi (intero euro 13, ridotto euro 6,50 per cittadini UE tra i 18 e i 25 anni, gratuito per minori di 18 anni, diversamente abili e accompagnatore, docenti e studenti di architettura, beni culturali, scienze della ofrmazione, lettere con indirizzo archeologico o storico-artistico, insegnanti in servizio presso scuole pubbliche o paritarie). Aperto dal martedì alla domenica ore 8:15-18:50. Chiusura biglietteria ore 18:05.

Immagine: Giuliano da Sangallo, Progetto di facciata per la chiesa di San Lorenzo a Firenze (Stilo, compasso, pietra nera, penna e inchiostro, pennello e inchiostro diluito su carta; Firenze, Gallerie degli Uffizi, Gabinetto dei Disegni e delle Stampe)

Informazioni sulla mostra

CittàFirenze
SedeGallerie degli Uffizi
DateDal 30/11/-0001 al 30/11/-0001
ArtistiGiuliano da Sangallo
TemiGiuliano da Sangallo

Agli Uffizi in mostra i disegni di Giuliano da Sangallo
Agli Uffizi in mostra i disegni di Giuliano da Sangallo


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


I Capolavori dell'Accademia di San Luca al Forte di Bard
I Capolavori dell'Accademia di San Luca al Forte di Bard
Le opere di Bertozzi&Casoni e Simone Pellegrini in una mostra sulla mitologia nordica in Inghilterra
Le opere di Bertozzi&Casoni e Simone Pellegrini in una mostra sulla mitologia nordica in Inghilterra
La Klimt Experience arriva anche alla Reggia di Caserta
La Klimt Experience arriva anche alla Reggia di Caserta
In arrivo a Bologna oltre cento scatti di Vivian Maier
In arrivo a Bologna oltre cento scatti di Vivian Maier
Piero della Francesca, la seduzione della prospettiva in mostra a Sansepolcro
Piero della Francesca, la seduzione della prospettiva in mostra a Sansepolcro
Il papà dei Baci Perugina in mostra a Treviso
Il papà dei Baci Perugina in mostra a Treviso