La Galleria d'Arte Moderna di Roma porta le mostre sul web con #laCulturaInCasa


Anche la Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale partecipa all’iniziativa #laMostrainCasa, inserito nel progetto #laCulturainCasa.

Una possibilità in più, restando a casa, per ascoltare la voce delle mostre attualmente allestite nel museo chiuso. Dal silenzio dello spazio museale la voce appunto dei curatori della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali per raccontare ciò che ora non si può vedere dal vivo, partendo dalla mostra La rivoluzione della Visione. Verso il Bauhaus. Moholy-Nagy e i suoi contemporanei ungheresi.

In un video caricato su YouTube, che troverete qui, Claudio Crescentini racconta l’evoluzione di una rivoluzione estetica, quella appunto della Bauhaus, con le opere di uno dei suoi maggiori protagonisti, Moholy-Nagy e il team di altri giovani artisti ungheresi che contribuirono a cambiare, con lui, l’ottica dell’arte degli anni Venti e Trenta del Novecento europeo.

La Galleria d'Arte Moderna di Roma porta le mostre sul web con #laCulturaInCasa
La Galleria d'Arte Moderna di Roma porta le mostre sul web con #laCulturaInCasa


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER