Una grande mostra dedicata ai paesaggi di Osvaldo Licini nel suo paese natale


Dal 25 luglio all’8 dicembre 2020 il paese natale di Osvaldo Licini, Monte Vidon Corrado, ospita una grande mostra dedicata ai paesaggi. 

A Monte Vidon Corrado, nel Centro Studi e nella Casa Museo di Osvaldo Licini, sarà inaugurata il 25 luglio la grande mostra La regione delle madri. I paesaggi di Osvaldo Licini, la prima esposizione interamente dedicata a questo tema caro all’artista. La rassegna si tiene nel paese natale di Licini ed è promossa dalla Regione Marche e organizzata dal Comune di Monte Vidon Corrado in collaborazione con il Centro Studi Osvaldo Licini. Sarà visitabile al pubblico fino all’8 dicembre 2020.

La curatela è di Daniela Simoni, alla guida da tredici anni del Centro Studi Licini, con la collaborazione di Stefano Bracalente, Nunzio Giustozzi, Mattia Patti, Stefano Papetti e Massimo Raffaeli.

Obiettivo della mostra è indagare il rapporto tra Licini e il paesaggio marchigiano, le vedute francesi e quelle svedesi, le fonti pittoriche e letterarie, il paesaggio descritto nelle lettere, nonché quello disegnato o dipinto, la sua interiorizzazione e le proiezioni cosmiche degli ultimi anni della sua produzione.

Sarà inoltre occasione per riflettere sulla cronologia delle opere degli anni Venti e per pubblicare importanti documenti inediti che aiutano a comprendere la svolta verso il figurativismo fantastico. 

In mostra saranno novanta oli e trenta disegni, di cui trentatré del periodo figurativo, nove dipinti astratti degli anni Trenta e altri degli anni Quaranta e Cinquanta, provenienti da collezioni pubbliche italiane e straniere. 

Per info: www.centrostudiosvaldolicini.it

Orari: Luglio e agosto tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20. Chiuso il lunedì. Il venerdì e sabato aperture serali dalle 21 alle 24.
Settembre, ottobre, novembre, dicembre prefestivi e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30. Dalla 9 alle 13 visite per scuole e gruppi previa prenotazione.

Immagine: Osvaldo Licini, Omaggio a Cavalcanti (1954; collezione privata)

Una grande mostra dedicata ai paesaggi di Osvaldo Licini nel suo paese natale
Una grande mostra dedicata ai paesaggi di Osvaldo Licini nel suo paese natale


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER