I prodotti del Roero nelle foto macro di Ivano Piva: la mostra al Castello di Monticello


Dal 3 ottobre all'8 dicembre 2020, il Castello di Monticello nel Roero ospita la mostra “Outside-Inside” di Ivano Piva: i prodotti del Roero sono i protagonisti di macroingrandimenti.

Il Castello di Monticello, uno degli edifici meglio conservati del Roero, e che dal 1372 è di proprietà della famiglia Roero di Monticello, dal 3 ottobre all’8 dicembre 2020 ospita la mostra Outside-Inside, progetto fotografico di Ivano Piva che racconta i prodotti del Roero attraverso macroingrandimenti. Tartufi, fragole, nocciole, uva, asparagi, ciliegie sono sezionati fino al loro “cuore”. Grazie ad Aimone ed Elisa Roero di Monticello e al fondamentale supporto dell’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, la mostra intende svelare l’anima del Roero dove il paesaggio è un susseguirsi di colline e pianori, con vitigni, boschi e frutteti che concorrono alla peculiare biodiversità di questo antico territorio.

La mostra, curata da Carla Testore, si completa con un programma di eventi collaterali: visite speciali e conversazioni a tavola con i protagonisti dell’arte, della cultura e del territorio, un concerto, un monologo teatrale e laboratori per bambini. Nel parco del Castello è inoltre presente un’esposizione collaterale delle più belle immagini dei paesaggi vitivinicoli della zona Unesco a cura dell’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato.

Scrive la curatrice: “È insito nella pulsione artistica voler cogliere l’essenza delle cose andando oltre la prima visione. Il Piccolo Principe di Saint-Exupery non disegna un cappello, come hanno creduto in tanti, ma un serpente boa che digerisce un elefante e per spiegarlo meglio dice ‘affinché i grandi vedessero chiaramente che cos’era, disegnai l’interno del boa’. Anche nella semplicità della vita di ogni giorno possiamo soffermarci, giocando con la fantasia, a reinterpretare forme abituali e apparentemente comuni. Ivano Piva lo fa da anni trasformando la natura in immagini fotografiche nuove da indovinare e ripensare. Torinese di nascita, dopo diverse esperienze lavorative tra Milano e New York, Piva torna nella sua città natale dove insegna Tecniche di ripresa all’Istituto Europeo di Design e si occupa di fotografia artistica e commerciale. Quando spiega la tematica di Outside-Inside, in realtà l’artista racconta una storia: ‘Scegliere tra la frutta e la verdura per trovare un soggetto da fotografare, sceglierlo non tanto come modello di perfezione ma semplicemente per il suo colore e le sue forme e avvicinarsi… avvicinarsi così tanto che l’occhio non vede più l’oggetto che aveva scelto ma una nuova forma, una dimensione diversa’. Nascono così le opere esposte nelle sale del Castello: nella Sala delle Armi gli irriconoscibili frutti autunnali castagna, nocciola e tartufo, seguiti poi dal porro e dall’asparago; nella Cappella e nel Teatrino della Frutta fragole e ciliegie e a seguire, nella zona delle cantine, pesche, albicocche, pere e acini d’uva. Chiude il percorso espositivo uno slide show che raccoglie tutta la produzione di Piva a sottolineare tecnologicamente il parallelismo non solo tra l’Out e l’Inside, ma anche il connubio tra linguaggi diversi dall’antico splendore della location al contemporaneo di un’idea artistica”.

La mostra è inserita nel calendario degli eventi della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, patrocinatore con ATL Langhe Monferrato Roero, Comune di Monticello d’Alba, Associazione Valorizzazione del Roero, Consorzio Tutela Roero.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale del Castello di Monticello.

I prodotti del Roero nelle foto macro di Ivano Piva: la mostra al Castello di Monticello
I prodotti del Roero nelle foto macro di Ivano Piva: la mostra al Castello di Monticello


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER