Bologna dedica una mostra ai suoi portici, candidati Patrimonio Unesco


Palazzo d’Accursio dedica una mostra ai famosi portici di Bologna, candidati a diventare Patrimonio Unesco. 

Dal 12 al 27 settembre 2020 la Sala d’Ercole di Palazzo d’Accursio a Bologna dedica una mostra ai portici della città: sarà una rassegna dove saranno presentati circa cinquanta bassorilievi in terracotta dipinta realizzati dallo scultore Ivan Dimitrov. L’artista ha interpretato la Bologna intima, nascosta e da scoprire, fatta di inquadrature inaspettate, di giochi di luce e ombra, attraverso la caratteristica tecnica a effetto tridimensionale. Le opere condurranno i visitatori in una Bologna magica, decantata nel tempo dai più famosi personaggi, viaggiatori, artisti e poeti. 

La rassegna si svolge in concomitanza della candidatura a Patrimonio UNESCO dei famosi portici.
La mostra si svolge a tappe: dopo l’esposizione a Palazzo d’Accursio, si sposterà, dal 31 ottobre al 29 novembre, presso la sala Museale “E.Possati” del Complesso del Baraccano.
L’evento, organizzato dal Quartiere Santo Stefano di Bologna, con il patrocinio delle Regione Emilia-Romagna, curato dalla galleria d’arte Studio Santo Stefano, rientra nelle iniziative culturali inserite nel Piano di Gestione a sostegno della la candidatura dei portici di Bologna alla World Heritage List UNESCO.

“La valorizzazione di un tratto distintivo caratteristico della città come i “portici”, attraverso lo sguardo di un artista che ha scelto Bologna e i suoi scorci come fonte di ispirazione, sarà una delle fondamentali iniziative per la ripartenza della cultura e del turismo” ha dichiarato Rosa Maria Amorevole, Presidente del Quartiere Santo Stefano. 

Orari: Palazzo d’Accursio, martedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica dalle 10 alle 18.30, venerdì dalle 14.30 alle 18.30. Chiuso il lunedì.
Complesso del Baraccano, feriali dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18, festivi dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19.

Ingresso alla mostra gratuito. 

Nell’immagine, Portico di San Luca a Bologna. 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraSotto il segno dei portici. I bassorilievi dipinti di Ivan Dimitrov
CittàBologna
SedePalazzo d’Accursio
DateDal 12/09/2020 al 27/09/2020
ArtistiIvan Dimitrov
TemiBologna, Palazzo d’Accursio, Ivan Dimitrov

Bologna dedica una mostra ai suoi portici, candidati Patrimonio Unesco
Bologna dedica una mostra ai suoi portici, candidati Patrimonio Unesco


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


A Perugia una mostra su Raffaello e l'Umbria, che è sia digitale sia... reale
A Perugia una mostra su Raffaello e l'Umbria, che è sia digitale sia... reale
Il giro del mondo in ... 8 stanze: a Mantova i cosmorami di Hubert Sattler
Il giro del mondo in ... 8 stanze: a Mantova i cosmorami di Hubert Sattler
A Parma 170 fotografie della NASA celebrano i 50 anni dello sbarco lunare
A Parma 170 fotografie della NASA celebrano i 50 anni dello sbarco lunare
Quando Frida Kahlo s'innamorò di Nickolas Muray. A Stupinigi gli scatti del fotografo
Quando Frida Kahlo s'innamorò di Nickolas Muray. A Stupinigi gli scatti del fotografo
Making Time: da Poggiali a Firenze le opere di Slater Bradley, Park Chan-kyong e Grazia Toderi
Making Time: da Poggiali a Firenze le opere di Slater Bradley, Park Chan-kyong e Grazia Toderi
A Palau la personale della fotografa Monika Bulaj dedicata alle minoranze etniche a rischio
A Palau la personale della fotografa Monika Bulaj dedicata alle minoranze etniche a rischio