Il Madre di Napoli dedica una retrospettiva a Pier Paolo Calzolari, grande protagonista dell'arte povera


Dall’8 giugno al 30 settembre 2019, il Madre di Napoli ospita la mostra Pier Paolo Calzolari. Painting  as a Butterfly.

Al Madre la prima retrospettiva dedicata esclusivamente all’opera pittorica e disegnativa di Pier Paolo Calzolari (Bologna, 1943), uno dei più importanti artisti contemporanei, esponente delle ricerche afferenti all’Arte Povera. Organizzata in stretta collaborazione con la Fondazione Calzolari, a quarant’anni dall’ultima mostra dell’artista in uno spazio pubblico a Napoli (Villa Pignatelli, 1977), Painting as a Butterfly (questo il titolo della rassegna), a cura di Achille Bonito Oliva e Andrea Viliani, presenta oltre 70 dipinti, disegni e opere multi-materiche realizzate dalla metà degli anni Sessanta a oggi, documentando tutti i principali cicli e fasi della ricerca dell’artista.

In questo modo la mostra si definisce come uno strumento di ricerca volto ad approfondire, in relazione alla storia dell’arte contemporanea italiana, una pratica artistica complessa e articolata quale quella di Pier Paolo Calzolari, in cui la materia naturale non esclude la sua rappresentazione pittorica, l’astrazione la figurazione, lo spazio-tempo dell’opera e quello dell’ambiente in cui essa si inserisce.

Painting  as a Butterfly apre dall’8 giugno al 30 settembre 2019.

Per informazioni e prenotazioni potete visitare il sito ufficiale del Madre.

Nell’immagine: Pier Paolo Calzolari, Mangiafuoco (1979; collezione privata). Ph. credit: Michele Alberto Sereni.

Fonte: comunicato

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraPier Paolo Calzolari. Painting as a Butterfly
CittàNapoli
DateDal 08/06/2019 al 30/09/2019

Il Madre di Napoli dedica una retrospettiva a Pier Paolo Calzolari, grande protagonista dell'arte povera
Il Madre di Napoli dedica una retrospettiva a Pier Paolo Calzolari, grande protagonista dell'arte povera


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma