Pisa: prorogata la mostra su Escher


Prorogata la mostra su Escher a Palazzo Blu a Pisa: l’esposizione rimarrà aperta fino all’11 febbraio, grazie al grande successo riscosso.

La mostra “Escher. Oltre il possibile”, allestita a Palazzo Blu di Pisa, è stata prorogata. Originariamente, l’esposizione doveva concludersi il 28 Gennaio, ma, adesso, l’ultimo giorno è fissato per l’11 Febbraio per via del grande successo che ha riscosso, così ”sarà possibile soddisfare le richieste di prenotazione provenienti da diverse parti d’Italia”, come si legge in una nota.

Come vi avevamo riportato in questa notizia, “Escher. Oltre il possibile” è dedicata a Maurits Cornelis Escher, artista olandese amante dell’illusione visiva che crea composizioni geometriche e architetture impossibili ed è suddivisa in nove sezioni che espongono più di cento opere dell’artista.

Per maggiori informazioni: www.mostraescherpisa.it.

Pisa: prorogata la mostra su Escher
Pisa: prorogata la mostra su Escher


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER