A Shanghai Fondazione Prada presenta la mostra a tema ambientale di Michael Wang


Prada Rong Zhai a Shanghai ospita dal 30 marzo al 29 maggio 2022 il progetto espositivo di Michael Wang, Lake Tai, con il supporto di Fondazione Prada. Affronta il tema del profondo cambiamento ambientale di quell’area. 

Dal 30 marzo al 29 maggio 2022 Prada Rong Zhai, storica residenza a Shanghai costruita nel 1918, restaurata da Prada e riaperta nel 2017, ospita la mostra Lake Tai, progetto di Michael Wang (Olney, Maryland, 1981) supportato da Fondazione Prada. Wang affronta nella sua produzione temi universali, come il cambiamento climatico, la diffusione delle specie, la distribuzione delle risorse e gli scambi dell’economia mondiale. Per questo progetto, l’artista ha realizzato una serie di lavori che esplorano l’eredità naturale e culturale della regione del lago Tai e che indagano la tradizione dell’arte paesaggistica cinese.

In particolare presenta una serie di sculture e installazioni allestite al primo piano e nel giardino di Prada Rong Zhai. Le opere s’ispirano agli interventi di bonifica che hanno trasformato il lago e il fiume negli ultimi anni. Il progetto intende indagare il tema della ridefinizione del rapporto tra uomo e natura in un’epoca di profondo cambiamento ambientale.

Nella regione del Lago Tai si trovano i giardini storici più famosi della Cina: è un’area che celebra l’armonia tra uomo e natura. Negli ultimi decenni questo rapporto è stato drammaticamente alterato da fenomeni globali come il cambiamento climatico, l’estinzione di massa e l’estrazione di risorse naturali su larga scala. L’area del Lago Tai è testimone di questa radicale trasformazione. Dalla fine degli anni Novanta la presenza di un’alga ha colorato di verde il lago ma, negli ultimi anni, un ampio intervento di recupero ha ripulito le acque.

La mostra, in particolare la serie Taihu (Stones), nasce da una ricerca realizzata in collaborazione con gli studenti della Tongji University di Shanghai che hanno supportato l’artista nell’esplorazione del sito, nella raccolta dei materiali, nei test e nella produzione delle opere. La loro collaborazione si è incentrata sulla sperimentazione di nuovi materiali sostenibili, creati a partire da rifiuti organici e industriali.

Per info: https://www.prada.com/it/it/pradasphere/special-projects/2022/rong-zhai-lake-tai.html

Orari: Da martedì a domenica dalle 10 alle 18. Chiuso il lunedì.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraLake Tai
CittàShanghai
SedePrada Rong Zhai
DateDal 30/03/2022 al 29/05/2022
ArtistiMichael Wang
TemiAmbiente, Fondazione Prada, Shanghai

A Shanghai Fondazione Prada presenta la mostra a tema ambientale di Michael Wang
A Shanghai Fondazione Prada presenta la mostra a tema ambientale di Michael Wang


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Arte contemporanea a Genova: via alla quarta edizione della Biennale “Le Latitudini dell'arte”
Arte contemporanea a Genova: via alla quarta edizione della Biennale “Le Latitudini dell'arte”
Roma, a Palazzo Merulana in mostra gli invisibili fotografati dal giovane Christian Tasso
Roma, a Palazzo Merulana in mostra gli invisibili fotografati dal giovane Christian Tasso
Torino omaggia Vittorio Corcos. In mostra i dipinti più celebri, da Sogni a Ritratto della moglie Emma
Torino omaggia Vittorio Corcos. In mostra i dipinti più celebri, da Sogni a Ritratto della moglie Emma
Le icone di Andy Warhol sono in mostra al Palazzo Pretorio di Pontedera
Le icone di Andy Warhol sono in mostra al Palazzo Pretorio di Pontedera
A Torino una mostra dedicata ad Emilio Prini organizzata dalla Fondazione Merz
A Torino una mostra dedicata ad Emilio Prini organizzata dalla Fondazione Merz
Al Van Gogh Museum di Amsterdam una mostra-dossier sui Mangiatori di patate
Al Van Gogh Museum di Amsterdam una mostra-dossier sui Mangiatori di patate