Prorogata la mostra di Anselm Kiefer nel Palazzo Ducale di Venezia


Prorogata fino al 6 gennaio 2023 la mostra di Anselm Kiefer allestita nella Sala dello Scrutinio di Palazzo Ducale di Venezia.

Prorogata fino 6 gennaio 2023 la mostra Anselm Kiefer. Questi scritti, quando verranno bruciati, daranno finalmente un po’ di luce, allestita nella Sala dello Scrutinio di Palazzo Ducale di Venezia. Qui potete leggere la nostra recensione. 

Curata da Gabriella Belli e Janne Sirén, la mostra fa entrare l’arte contemporanea nel Palazzo Ducale veneziano. L’installazione è al centro della quinta edizione di MUVE Contemporaneo, rassegna biennale della Fondazione Musei Civici di Venezia che intende riflettere sulla relazione dell’arte attuale con i musei. Il titolo rimanda agli scritti del filosofo veneziano Andrea Emo.

La Fondazione Musei Civici aveva invitato Kiefer nel 2019 e la scelta di ospitare una sua opera all’interno di Palazzo Ducale aveva l’obiettivo di misurare la capacità di questo luogo-simbolo della Repubblica Serenissima d’essere ancora un centro di cultura viva e non solo memoria. Anselm Kiefer ha realizzato questo ciclo di dipinti appositamente per Palazzo Ducale nel corso del 2020 e 2021: le sue opere sono in stretto confronto con le trentatré tele monumentali del soffitto e con la valenza eroica dell’intero ciclo decorativo del Palazzo, a sottolineare il ruolo dell’arte contemporanea nella riflessione su temi universali.

Questi dipinti nascono dalla negazione, dalla cancellazione di altri cui si sovrappongono, sono in un certo senso l’esito del fuoco che ha bruciato l’intera decorazione della sala nel 1577, ma anch’essi sono destinati a morire quando si allontaneranno da Palazzo Ducale.

La mostra è supportata da Gagosian, con la collaborazione della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Venezia e Laguna.

Per info: https://palazzoducale.visitmuve.it/

Orari: Tutti i giorni dalle 9 alle 18. L’ingresso alla mostra è compreso nel biglietto d’ingresso a Palazzo Ducale.

Immagine: Anselm Kiefer, Questi scritti, quando verranno bruciati, daranno finalmente un po’ di luce (2020-2021; veduta dell’installazione). Foto di Georges Poncet. Su concessione di Gagosian e Fondazione Musei Civici Venezia.

Prorogata la mostra di Anselm Kiefer nel Palazzo Ducale di Venezia
Prorogata la mostra di Anselm Kiefer nel Palazzo Ducale di Venezia


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Le reazioni di fronte alla scienza: l'Esperimento di Wright of Derby in mostra agli Uffizi
Le reazioni di fronte alla scienza: l'Esperimento di Wright of Derby in mostra agli Uffizi
Gli Uffizi lanciano una mostra virtuale su passioni e desideri nell'arte classica
Gli Uffizi lanciano una mostra virtuale su passioni e desideri nell'arte classica
Rijksmuseum, annunciati i capolavori della grande mostra su Vermeer. Nuove ricerche su alcuni celebri dipinti
Rijksmuseum, annunciati i capolavori della grande mostra su Vermeer. Nuove ricerche su alcuni celebri dipinti
Il Mantegna ritrovato. Al Museo Poldi Pezzoli la mostra-dossier sul restauro
Il Mantegna ritrovato. Al Museo Poldi Pezzoli la mostra-dossier sul restauro
La banana blu gigante di Giuseppe Veneziano invade una delle piazze più belle della Toscana
La banana blu gigante di Giuseppe Veneziano invade una delle piazze più belle della Toscana
Benozzo Gozzoli e la Cappella dei Magi: una mostra a Firenze sull'artista e sul suo legame con la città
Benozzo Gozzoli e la Cappella dei Magi: una mostra a Firenze sull'artista e sul suo legame con la città