Inediti reggiani per un Novecento ritrovato alla Galleria RezArte di Reggio Emilia


Dal 17 novembre 2018 al 26 gennaio 2019 la Galleria RezArte Contemporanea di Reggio Emilia ospita la mostra Un Novecento ritrovato. Inediti in mostra.

"Reggio Emilia. Un Novecento ritrovato. Inediti in mostra": questo il titolo dell’esposizione che sarà allestita dal 17 novembre 2018 al 26 gennaio 2019 presso RezArte Contemporanea di Reggio Emilia.

Dopo il successo ottenuto nel 2013 con la mostra "Reggio Emilia. Un Novecento ritrovato”, a cura di Alberto Agazzani, la galleria presenterà al pubblico un nuovo approfondimento sui protagonisti della scena artistica reggiana del secondo Nocecento, esponendo opere inedite provenienti da collezioni private. Saranno quindi presenti opere di Giuliano Borghi, Vittorio Cavicchioni, Ottorino Davoli, Rina Ferri, Gino Forti, Gino Gandini, Walter Iotti, Nello Leonardi, Alberto Manfredi, Bruno Olivi, Vivaldo Poli, Norberto Riccò e Gianni Ruspaggiari.

La rassegna intende far risaltare il percorso artistico di singoli autori nel contesto storico del territorio, che, come affermava Agazzani nel 2013, sono destinati alla damnatio memoriae. Lo scopo perciò è “rileggere, documentare e valorizzare un ricco ed appassionante (mezzo) secolo di pitture e pittori”.

Per info: www.galleriarezarte.it

Orari: Da martedì a giovedì dalle 9 alle 12.30; venerdì dalle 16 alle 19.30, sabato dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30. Domenica su appuntamento. Chiuso il lunedì e festivi. 

Ingresso libero.

Immagine: Un nudo di Ottorino Davoli  

Inediti reggiani per un Novecento ritrovato alla Galleria RezArte di Reggio Emilia
Inediti reggiani per un Novecento ritrovato alla Galleria RezArte di Reggio Emilia


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma