A Palazzo Strozzi riapre Aria, la grande mostra dell'artista visionario Tomás Saraceno


Palazzo Strozzi riapre dall’1 giugno la grande mostra Aria dell’artista argentino Tomás Saraceno. Un percorso espositivo di opere immersive ed esperienze partecipative.

Riapre domani, 1 giugno, a Palazzo Strozzi la grande mostra Aria dell’artista argentino Tomás Saraceno (San Miguel de Tucumán, 1973) che resterà visitabile al pubblico fino all’1 novembre 2020. La rassegna era stata aperta il 22 febbraio ed è stata successivamente chiusa a causa dell’emergenza sanitaria. 

Il percorso espositivo si sviluppa tra il cortile e il piano nobile e intende creare un dialogo tra Rinascimento e contemporaneità: dall’uomo al centro del mondo, all’uomo come parte di un universo in cui ricercare una nuova armonia.

La sua creatività unisce arte, scienze naturali e sociali e invita a entrare in connessione con elementi non umani come polvere, insetti o piante che diventano protagonisti delle sue installazioni e metafore del cosmo.

“Le emissioni di carbonio”, afferma Saraceno, “riempiono l’aria, il particolato galleggia nei nostri polmoni, mentre le radiazioni elettromagnetiche avvolgono la terra. Tuttavia è possibile immaginare un’era diversa, l’Aerocene, caratterizzata da una sensibilità proiettata verso una nuova ecologia di comportamento. Gli ecosistemi devono essere pensati come reti di interazione al cui interno ogni essere vivente si evolve insieme agli altri. Focalizzandoci meno sull’individualità e più sulla reciprocità, possiamo andare oltre la considerazione dei mezzi necessari per controllare l’ambiente e ipotizzare uno sviluppo condiviso del nostro quotidiano. Lasciamo che la ragnatela ci guidi”. 

Un percorso di opere immersive ed esperienze partecipative che conducono alla scoperta dell’artista visionario e poliedrico. 

Gli ingressi sono limitati e contingentati ed è quindi consigliata la prenotazione online (a questo link). Qui tutte le misure di sicurezza per la visita della mostra. 

Per info: www.palazzostrozzi.org

Orari: Tutti i giorni inclusi i festivi dalle 10 alle 20; giovedì dalle 10 alle 23. 

Nell’immagine: Tomás Saraceno, Collage for Aria (2019)

 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraAria
CittàFirenze
SedePalazzo Strozzi
DateDal 01/06/2020 al 01/11/2020
ArtistiTomás Saraceno
TemiArte contemporanea, Tomás Saraceno

A Palazzo Strozzi riapre Aria, la grande mostra dell'artista visionario Tomás Saraceno
A Palazzo Strozzi riapre Aria, la grande mostra dell'artista visionario Tomás Saraceno


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


La bella mostra su Guercino a Cento č tutta visitabile da casa con un approfondito tour virtuale
La bella mostra su Guercino a Cento č tutta visitabile da casa con un approfondito tour virtuale
Milano, Bottegantica dedica una mostra ad Angelo Morbelli nel centenario della scomparsa
Milano, Bottegantica dedica una mostra ad Angelo Morbelli nel centenario della scomparsa
A Milano una mostra sulla bellezza femminile dalla preistoria al Medioevo
A Milano una mostra sulla bellezza femminile dalla preistoria al Medioevo
Ferrara, Palazzo dei Diamanti riapre con la mostra su Banksy
Ferrara, Palazzo dei Diamanti riapre con la mostra su Banksy
Un secolo di cambiamenti della donna attraverso gli scatti di National Geographic
Un secolo di cambiamenti della donna attraverso gli scatti di National Geographic
Cultura e natura per creare nuovi mondi: ecco i temi della 7^ Biennale Gherdëina di Ortisei
Cultura e natura per creare nuovi mondi: ecco i temi della 7^ Biennale Gherdëina di Ortisei