Voci eroiche dalla ex Jugoslavia: al MAXXI di Roma 50 artisti interpretano la storia del paese


Voci eroiche dalla ex Jugoslavia: il MAXXI di Roma dedica una mostra alla storia e all’arte del paese balcanico, con opere dagli anni Cinquanta a oggi. 

Dal 31 marzo al 12 settembre il MAXXI di Roma ospita la mostra collettiva Più grande di me. Voci eroiche dalla ex Jugoslavia, a cura di Zdenka Badovinac. Oltre cinquanta artisti leggono la storia del territorio attraverso gesti di eroi contemporanei, riflettendo, tra gli altri, sui temi di accoglienza e convivenza.

Nuova tappa del filone di ricerca dedicato al Medio Oriente e all’area del Mediterraneo, la mostra espolora il fermento artistico dei paesi della ex Jugoslavia con una particolare chiave di lettura. 

Può il lascito socialista aiutare a recuperare il concetto di “bene comune”, in un territorio complesso che ha recentemente subito il dramma della guerra civile e l’ascesa di nazionalismi di contro alla multietnicità che lo caratterizza e alla crisi economica che ha colpito l’intera Europa? 

Oltre 50 artisti leggono la storia dell’area attraverso i gesti di eroi contemporanei, che hanno contribuito alla messa in crisi dei nazionalismi, favorendo importanti riflessioni sui temi dell’accoglienza e della convivenza. La rassegna, dedicata all’arte e alla storia della penisola balcanica, fa parte di un progetto più ampio che il MAXXI dal 2013 dedica ai paesi del Mediterraneo: la mostra riflette sul tema dell’eroe come figura necessaria per immaginare una realtà diversa da quella in cui la nostra contemporaneità vive. Le opere vanno dal secondo dopoguerra fino alle guerre civili degli anni Novanta: si affrontano temi come la libertà democratica, il rapporto tra uomo e natura, il lavoro, l’accessibilità degli ambienti, la pericolosità delle azioni individuali. 

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale del MAXXI.

Foto: Marta Popivoda e Ana Vujanovic, Bodyscapes #1: Woman in battle (2019)

Voci eroiche dalla ex Jugoslavia: al MAXXI di Roma 50 artisti interpretano la storia del paese
Voci eroiche dalla ex Jugoslavia: al MAXXI di Roma 50 artisti interpretano la storia del paese


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma