Tessuti preziosi dal mondo ebraico: dall'antichitÓ all'imprenditoria tessile moderna


L’Aula Magliabechiana degli Uffizi presenta in una mostra il rapporto tra i tessuti preziosi e il mondo ebraico: dall’antichità fino all’imprenditoria tessile moderna.

L’Aula Magliabechiana delle Gallerie degli Uffizi ospiterà dal 27 giugno al 27 ottobre 2019 la mostra Tutti i colori dell’Italia ebraica. Tessuti preziosi e stoffe dall’antica Gerusalemme al prêt-à-porter moderno

La rassegna, a cura di Dora Liscia Bemporad e Olga Melasecchi, intende affrontare i molteplici aspetti del rapporto tra il mondo ebraico e i tessuti, sia per uso religioso che profano fino alla moda e all’imprenditoria del Novecento.

Le otto sezioni della mostra presenteranno stoffe che risalgono ai tempi del sommo sacerdote Aronne fino ad arrivare a tessuti utilizzati nella moda del Novecento e nell’imprenditoria tessile moderna. Attraverso questi manufatti saranno affrontati temi come il ruolo della scrittura come motivo decoratico, l’utilizzo dei tessuti per gli addobbi delle sinagoghe, il ricamo e infine il tessuto come forma di affermazione sociale del ceto più abbiente delle comunità ebraiche.

Significativa sarà inoltre la sezione dedicata all’emancipazione degli ebrei nell’Ottocento: essi furono artisti e collezionisti di rilievo e favorirono gli studi relativi ai tessuti.

Per info: www.uffizi.it

Orari: Da martedì a domenica dalle 8.15 alle 18.50. Chiuso il lunedì.

Biglietti: La mostra è inclusa nel biglietto degli Uffizi.

 

Informazioni sulla mostra

CittàFirenze
DateDal 27/06/2019 al 27/10/2019

Tessuti preziosi dal mondo ebraico: dall'antichitÓ all'imprenditoria tessile moderna
Tessuti preziosi dal mondo ebraico: dall'antichitÓ all'imprenditoria tessile moderna


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma