A Reggio Emilia ritratti di donne nel Novecento, da Guttuso a Campigli


La Galleria de’ Bonis di Reggio Emilia presenta la mostra Una, nessuna, centomila. Ritratti di donne nel Novecento. Dal 7 al 28 marzo 2020

Dal 7 al 28 marzo 2020 la Galleria de’ Bonis di Reggio Emilia presenta la mostra Una, nessuna, centomila. Ritratti di donne nel Novecento.

La donna è stata protagonista di numerose opere d’arte, in pittura, in scultura e nella fotografia: ritratti di donne con un’identità, ritratti di donne senza volto, figure femminili geometricamente scomposte, figure allegoriche, donne ironiche, donne romantiche.

In mostra saranno esposte opere di Fausto Pirandello, figlio del celebre Luigi, dal cui romanzo prende spunto il titolo della mostra. Corpi e visi dalle pennellate dense e penetranti e dalla fisicità marcata.

Renato Guttuso sarà presente con le sue figure femminili, dal ritratto dolcissimo della moglie alle sensuali rappresentazioni di Marta Marzotto, all’insolita Ragazza di Londra, ritratto di Allegra Grome (figlia dell’amico pittore John Grome), a Paoletta, una delle sue modelle più celebri.

E ancora, saranno visibili al pubblico le figure misteriose di Mario Tozzi, donne geometrizzate e lontane, quasi figure simboliche; la Figura di donna di Massimo Campigli,  dipinto ieratico e solenne caratterizzato da una raffinata scelta cromatica che spazia dal celeste, al bordeaux, all’oro.

Non mancherà una sezione contemporanea, con dipinti al femminile realizzati da artisti con i quali la galleria ha lavorato: Hyena per la fotografia, Massimo Lagrotteria e Andrea Saltini per la pittura e Marco Mengozzi per la scultura. 

Per info: www.galleriadebonis.com

Orari: Da martedì a sabato dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19; giovedì dalle 10 alle 13.

Ingresso libero

Immagine: Massimo Campigli, Figura di donna (1964; olio su tela, 65 x 50 cm)

 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostra Una, nessuna, centomila. Ritratti di donne nel Novecento
CittàReggio Emilia
SedeGalleria de’ Bonis
DateDal 07/03/2020 al 28/03/2020
ArtistiFausto Pirandello, Renato Guttuso, Massimo Campigli, Mario Tozzi, Massimo Lagrotteria, Andrea Saltini, Marco Mengozzi
TemiNovecento, Fausto Pirandello, Renato Guttuso

A Reggio Emilia ritratti di donne nel Novecento, da Guttuso a Campigli
A Reggio Emilia ritratti di donne nel Novecento, da Guttuso a Campigli


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


La denuncia sociale di Honoré Daumier in mostra a Bellinzona
La denuncia sociale di Honoré Daumier in mostra a Bellinzona
Tra mostri marini e grandi vascelli, il mare di Genova dal Cinquecento all'Ottocento. Una mostra a Palazzo Rosso
Tra mostri marini e grandi vascelli, il mare di Genova dal Cinquecento all'Ottocento. Una mostra a Palazzo Rosso
I 70 anni di Tex Willer, il Museo della Permanente di Milano gli dedica una mostra
I 70 anni di Tex Willer, il Museo della Permanente di Milano gli dedica una mostra
L'art brut di Carlo Zinelli è in mostra a Mantova, a Palazzo Te
L'art brut di Carlo Zinelli è in mostra a Mantova, a Palazzo Te
Low Form, un viaggio nell'immaginario tecnologico degli artisti di oggi, in mostra al MAXXI di Roma
Low Form, un viaggio nell'immaginario tecnologico degli artisti di oggi, in mostra al MAXXI di Roma
Le maschere arcaiche della Basilicata sono in mostra alla Casina delle Civette di Roma
Le maschere arcaiche della Basilicata sono in mostra alla Casina delle Civette di Roma