Milano, la Collezione Van Cleef & Arpels in una mostra di Palazzo Reale


Van Cleef & Arpels: il Tempo, la Natura, l’Amore, in mostra a Palazzo Reale a Milano dal 30 novembre 2019 al 23 febbraio 2020 presenta, per la prima volta in Italia, l’universo della Maison di Alta Gioielleria attraverso oltre 400 gioielli, orologi e oggetti preziosi realizzati fin dalla sua fondazione, nel 1906. La mostra celebra la capacità unica dei gioielli di unire eternità ed effimero, l’amore e la manifattura, la bellezza e l’arte. La mostra è articolata in tre sezioni (Tempo, Natura, Amore) ed è stata concepita prendendo spunto dalle Lezioni Americane di Italo Calvino.

Documenti d’archivio, disegni al tratto e a gouache testimoniano le origini della creazione artistica accompagnando i preziosi esemplari provenienti dalla Collezione Van Cleef & Arpels e da prestiti privati.In perenne equilibrio tra l’eterno e l’effimero, tra tradizione e moda, l’arte della gioielleria intrattiene una relazione complessa con il tempo. Il percorso espositivo illustra l’abilità di Van Cleef & Arpels di interpretare un tempo frammentato come quello del XX secolo e di rappresentare tanto i valori perpetui legati alla bellezza quanto il fugace potere della seduzione.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale di Palazzo Reale.

Informazioni sulla mostra

CittàMilano
DateDal 30/11/2019 al 23/02/2020

Milano, la Collezione Van Cleef & Arpels in una mostra di Palazzo Reale
Milano, la Collezione Van Cleef & Arpels in una mostra di Palazzo Reale


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma